Tuesday, Sep. 29, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Ago 2020

|

 

Enrico Camosci è campione del Mondo alle WSOP online

Enrico Camosci è campione del Mondo alle WSOP online

Area

Vuoi approfondire?

Campioni del Mondo, campioni del Mondo, campioni del Mondo!

Un paio di ore fa Enrico Camosci ha vinto il braccialetto all’evento numero 50 delle WSOP online, un No Limit Hold’Em Bounty Championship da 2.100$ di buy-in.

Il bolognese, da anni residente a Malta per giocare sulla piattaforme internazionali, si è stagliato su un field di 1.168 entries che avevano generato un montepremi complessivo di 2 milioni 336 mila dollari.

Oltre al braccialetto del Campione del Mondo di Poker, tra taglie avversari e payout Enrico porta a casa una ricca moneta di 327.319$.

Stando a quanto possiamo leggere nel blog ufficiale dell’evento, Camosci si è reso protagonista di una giornata a dir poco spettacolare.

Arrivato al Tavolo Finale da chipleader, con uno stack di 55bb, il bolognese non si è lasciato intimorire dalla presenza di avversari del calibro di Dominik Panka e Connor Drinan infilandosi in tutti gli spot che per lui presentavano un valore atteso positivo.

Nel corso del Tavolo Finale Enrico ha veleggiato sempre nelle posizioni alte del chipcount e ha eliminato tre avversari incassando le loro taglie. Alla fine, solo grazie ai KO avversari, Camosci ha incassato un premio maggiore di quello previsto dal payout per la seconda posizione, e grossomodo la stessa vincita raccolta in totale dal terzo classificato, Aki “Seabossss” Virtanen.

Nelle prime battute di giornata, fuori dalla zona premi, hanno trovato l’eliminazione Daniel Negreanu e Simon Higgins. Scoppiata la bolla a 170 left i giocatori hanno messo il turbo: venti minuti dopo il field si era scremato a 130 left, altri 20 minuti e i giocatori rimasti in gioco erano appena 88.

Tra gli eliminati in questa fase troviamo anche Mike McDonald e Parker Talbot. Più avanti, in ventinovesima posizione, alza bandiera bianca Bertrand ‘Elky’ Grospellier, subito prima di Ami Barer e del nostro Alessandro “GoldRush” Giannelli.

A far scoppiare la bolla Tavolo Finale è proprio Enrico Camosci che elimina Alex Difelice e come detto si presenta all’ultimo atto del torneo col più consistente degli stack in gioco.

Il primo eliminato dell’ultimo tavolo è l’argentino Salas che openpusha con coppia di Cinque e si trova dominato dalle Donne di Virtanen, che giusto per gradire chiude quads.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A stretto giro dicono poi addio ai sogni di gloria i due giocatori più titolati ancora in corsa, Dominik Panka (va all-in e si trova dominato con il suo ace-rags) e Connor Drinan (con A-K perde il coinflip contro la coppia di Sei di Virtanen).

Dopo l’eliminazione di Renato Valentim, Enrico incassa la sua prima taglia del Tavolo Finale eliminando Murilo Figueredo nel più classico dei cooler, Assi contro Re.

Poco dopo l’italiano elimina anche Fitasov in un all-in preflop in cui partiva al 30% (AT>QQ) e dopo l’eliminazione di Virtanen per mano del turco Ozsirkintis si presenta al testa a testa conclusivo in chiaro vantaggio di chips.

L’heads-up è poco più di una formalità: nel giro di poco Camosci si trova in all-in preflop con Coppia di Sette contro l’A-K avversario, sul flop arriva un Asso ma al river scende la quarta picche del board che gli consegna il colore.

Il cielo è azzurro sulle WSOP: Enrico Camosci fa la storia dell’ItalPoker vincendo il primo braccialetto online della storia azzurra!

 

Classifica e Payout 2.100$ NLHE Bounty Championship WSOP

Posizione / Nome / Paese / Premio da Payout / Premio da Bounty / Premio Totale
1 Enrico “GTOExploiter” Camosci Italia $184,579 $142,740 $327,319
2 Omer “omeroz01” Ozsirkintis Turchia $133,948 $48,615 $182,564
3 Aki “Seabossss” Virtanen Finlandia $97,206 $47,043 $144,249
4 Alexander “xBGx” Fitasov Russia $70,543 $6,750 $77,293
5 Murilo “muka82” Figueredo Brazile $51,193 $18,656 $69,849
6 Renato “MAIAAA” Valentim Brazile $37,151 $7,313 $44,463
7 Connor Drinan Stati Uniti $26,960 $17,352 $44,312
8 Dominik “tiredfella” Panka Polonia $19,565 $17,813 $37,378
9 Damian Salas Argentina $14,198 $22,328 $36,527

 

 

Foto in alto: PokerNews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari