Tuesday, Dec. 1, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 16 Nov 2020

|

 

Come gioca a poker Neymar?

Come gioca a poker Neymar?

Area

Vuoi approfondire?

Della passione per il poker di Neymar jr già sappiamo da tempo: ormai cinque anni fa il nostro Gianluca Escobar fece amicizia con il calciatore alle Brazilian Series Of Poker e poi andò a una grigliata nella sua villa.

Sappiamo anche che oltre al live Neymar jr si diletta con il poker online, campo d’azione in cui, giusto qualche mese fa, ha trovato la sua prima vittoria in un torneo.

Stando a quanto ci racconta lo specialista Luigi ‘Il-Giuglia’ D’Alterio, da un po’ di tempo a questa parte il calciatore del Paris Saint Germain si trova spesso ai tavoli online della estensione internazionale di PokerStars: il grinder campano ci ha raccontato il Neymar jr. pokerista.

 

Le basi ci sono

Per iniziare, D’Alterio spiega che i coaching del connazionale Andrè Akkari hanno lasciato qualche segno nel poker di Neymar:

“Sicuramente, per essere un calciatore che gioca for fun, ha le basi. Ma si vede proprio che gioca per divertirsi perché l’ho incrociato spesso anche in tornei da 100$ di buy-in, oltre agli High Roller.” 

Il buy-in va sottolineato ricordando che Neymar jr. ha uno stipendio annuo netto di 28,2 milioni di euro, secondo L’Equipe. Questa sua attitudine per il divertimento puro inevitabilmente si riverbera anche sul suo gioco:

“A volte flatta range a caso e si innamora delle carte che ha. Vedi per esempio lo spot con KTs dell’altra sera…”

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il call di Neymar all’all-in preflop di Luigi

Vediamolo subito. Su PokerStars è in corso il Mini Super Tuesday da 109$ di buy-in, su apertura x2 di utg short “Il-Giuglia” tribetta x3 con coppia di Jack, Neymar cold-calla da small blind, original raiser pusha per 8bb, D’Alterio reshova, Neymar chiama con KT per 40bb mettendo in gioco la tournament life.

Lo short con AK domina il brasiliano e gli toglie un out, ma il board  9 2 8 6 7 ribalta gli equilibri del preflop e Neymar jr. incassa!

In questa mano l’errore del brasiliano è proprio marchiano: lo stack dell’open raiser e la tribet di D’Alterio di solito indicano mani di estrema forza, senza considerare che Neymar decide di cold-callare da small blind, fuori posizione. Tutto ciò tralasciando l’aspetto strategico relativo al giocarsi la sopravvivenza del torneo chiamando per 40bb di stack con una mano come KTs.

“In quarantena l’ho incontrato molto spesso e poi l’ho incrociato diverse volte, lui gioca solo gli eventi high quindi ci sono più possibilità di trovarlo al tavolo perchè non ci sono tantissimi iscritti – continua D’Alterio – sembra che abbia delle basi di gioco, per esempio apre x2 standard, però fa errori grossi da giocatore non esperto tipo che flatta a caso. Giustamente gioca for fun, non ha un atteso economico e si diverte.”

 

In diretta streaming su Twitch

I giorni scorsi D’Alterio aveva postato la mano persa contro Neymar jr sulle sue stories Instagram. Adesso sarà possibile seguirlo ai tavoli anche su Twitch. Quattro sere fa il campano ha iniziato a trasmettere le sue sessioni in diretta streaming:

“Ho iniziato a streamare un po’ per noia un po’ per divertirmi, volevo provare come era la cosa. Lo rifarò sicuramente altre volte ma devo vedere quanto mi trovo col tabling, quanto mi piace. Ho iniziato e poi vedremo come andrà. I riscontri sono stati positivi, tanti mi hanno scritto di aver passato una bella serata e sono felice di questo. Mi piace sentire il calore delle persone che mi stimano e mi apprezzano”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari