Wednesday, Apr. 21, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 28 Mar 2021

|

 

La peggiore sbroccata di Phil Hellmuth

La peggiore sbroccata di Phil Hellmuth

Area

Vuoi approfondire?

Calma, lucidità e self control sono alcune delle qualità che un giocatore professionista di poker deve avere.

Ma ogni regola ha la sua eccezione, e sotto questo punto di vista, nel poker, l’eccezione ha soprattutto un nome: quello di Phil Hellmuth.

Più volte, nel corso degli anni, il detentore del record di braccialetti WSOP ha dato prova di non saper digerire bene le sconfitte al tavolo verde, reagendo in modo esagerato e a volte prendendosela anche sul personale con gli avversari.

Oggi vediamo quella che probabilmente è stata la sbroccata più pesante di Hellmuth grazie a un video pubblicato da PokerGo sul suo canale YouTube.

 

La scintilla

Quarta stagione del format Poker After Dark, su blinds 200$-400$ Phil Hellmuth openlimpa con T9, alla sua sinistra Mike Baxter rilancia a 1.600$ con KK, Laliberte chiama 1.400$ da small blind con AT. Si crea un pot di 5.800$.

Flop 393 Hellmuth check, Baxter 4.000$, Lalibertè folda, Hellmuth chiama.

Turn 8 Hellmuth check in the dark, Baxter 8.000$, call.

River 7 check, Baxter bet 16.000$, Hellmuth call e parte il circo.

Baxter dice ‘doppia coppia’ e mostra i suoi re. Non l’avesse mai fatto!

Phil perde la brocca

Hellmuth infatti inizia a borbottare e la prima reazione è di prendere la dichiarazione avversaria come un affronto personale:

“E poi questo mi slowrolla – dice prima che nell’audio parta una sequela di ‘beep’ – tutti vogliono infilarmi dentro questo tizio prima mi bluffa e poi mi slowrolla e non dice che ha due re, dice che ha doppia coppia” a questo punto Hellmuth lancia le sue carte sul tavolo. L’avversario che ha vinto la mano si sente in dovere di scusarsi.

Altro beep sulla voce di Hellmuth che poi prende un’altra tangente: “Lo so che questo tipo non voleva slowrollarmi, non sa neanche quello che sta facendo!”

Le telecamere indugiano su Baxter che in silenzio impila le chips di Hellmuth, che continua nella sequela di improperi ‘bippati’ dalla regia della trasmissione.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Lo scambio con ‘Viffer’

Seduto al tavolo a giocare con Hellmuth e Baxter c’è anche il pro David ‘Viffer’ Peat che interviene nella discussione spezzando una lancia in favore dell’amatore:

“Forse non aveva intenzione di slowrollarti Phil, è la cosa più rude che puoi fare a un tavolo da poker. Forse ha pensato davvero che potessi avere un tre – dice ‘Viffer’.

“Quindi non credi che sia stato uno slowroll? – gli chiede Hellmuth concitato – voglio che lo dici adesso che ci stanno registrando: stai difendendo questa giocata?”

“Voglio dire, un world class player come te che chiama così velocemente – controbatte Peat.

“Sei serio? – fa Hellmuth lapidario – allora sei ridicolo. Per tutti i pro del mondo saresti ridicolo. Vuoi dire che se anche avessi avuto un tre non le avrebbe messe tutte? Sei ridicolo per tutti i pro che ti stanno ascoltando”.

 

Il video

Ecco il video in cui la voce di Hellmuth è stata sovrastata dal maggior numero di ‘beep’ in regia di sempre:

 

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari