Tuesday, Jul. 5, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 16 Feb 2021

|

 

Calma e sangue freddo, sta arrivando una sfida heads-up tra Daniel Negreanu e Phil Hellmuth!

Calma e sangue freddo, sta arrivando una sfida heads-up tra Daniel Negreanu e Phil Hellmuth!

Area

Vuoi approfondire?

E’ in arrivo la sfida di poker più sensazionale di sempre? Tutto lo lascerebbe credere.

Al termine del challenge Heads-Up vinto da Doug Polk contro Daniel Negreanu, Phil Hellmuth ha rilasciato una intervista in cui ha aspramente criticato il canadese, sulla cui vittoria aveva scommesso.

Le parole di ‘The Poker Brat’ hanno fatto saltare la mosca al naso a Negreanu, che ha lanciato a Hellmuth il guanto di sfida.

Il giocatore più braccialettato di sempre avrebbe accettato e adesso sono da definire i dettagli, che non sono assolutamente pochi. Vediamo meglio.

 

 

Le critiche di Phil Hellmuth

In una intervista pubblicata da PokerGo su YouTube, Hellmuth ha commentato la sfida Polk vs Negreanu lasciando la diplomazia in vacanza, come spesso gli succede:

“Sono rimasto deluso dal modo in cui Daniel ha giocato, conosco i suoi coach e sono menti brillanti, con loro ho parlato un paio di volte. Credo che Daniel abbia sbagliato a scendere nel campo d’azione di Doug, che è la GTO. Ha cercato di spegnere il fuoco con il fuoco mentre non avrebbe dovuto fare altro che giocare come Daniel”.

Alla prospettiva di una sfida heads-up Phil Hellmuth, reduce dalla vittoria contro Antonio Esfandiari nel format High Stakes Duel, ha ostentato sicurezza:

“Ho vinto 29 heads-up su 30, ne ho perso solo uno contro Cary Katz in cui ricordo che mi scoppiò gli assi andando allin preflop con coppia di sei. Sono pronto.”

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il guanto lanciato da Daniel

All’udire le parole di Hellmuth Negreanu non si è lasciato sfuggire l’occasione e ha subito ‘cinguettato’ su Twitter:

tweet negreanu sfida hellmuth

“Ehi Phil hai detto che hai visto “zero” del match ma sembri avere opinioni davvero forti sul gioco. Ti sfido a un match heads-up live, a qualsiasi stake tu ti senta a tuo agio e per quante mani preferisci. Vuoi giocare?” 

Nonostante Hellmuth abbia già detto di essere pronto, Negreanu è dubbioso sulla effettiva disponibilità del rivale.

“Mi piacerebbe giocare contro Phil Hellmuth – ha detto il canadese al Las Vegas Review Journal – ma a essere onesti credo che abbia paura. Credo che sa che non passerà sotto una buona luce.”

Conoscendo l’indole dei due giocatori, però, quella di Negreanu potrebbe anche essere una mossa psicologica per costringere Hellmuth ad accettare.

 

Campo d’azione e format

L’eventuale sfida raggiungerebbe livelli di hype probabilmente mai visti prima. Negreanu ed Hellmuth sono infatti due tra i volti più conosciuti del poker a livello mondiale e il loro scontro avrebbe sicuramente un ampio seguito.

Tanto più che il campo d’azione non sarebbe online ma dal vivo, con tutti i benefici del caso per lo spettacolo. Dando per scontato che entrambi i giocatori vogliano davvero sfidarsi, resterebbe da sciogliere il nido sul formato della partita.

Grazie alle 25 mila mani della sfida contro Doug Polk, Daniel Negreanu è migliorato nel testa a testa in modalità cash game. La sfida High Stakes Duel che ha visto Hellmuth prevalere su Esfandiari prevede invece la modalità sit’n’go. In pratica sono due giochi diversi con dinamiche e skill tra loro diverse: stay tuned per conoscere gli sviluppi del caso!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari