Sunday, Oct. 24, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Ago 2021

|

 

Phil Ivey battezza il Super High Roller Bowl Cipro: sua la vittoria allo Short Deck

Phil Ivey battezza il Super High Roller Bowl Cipro: sua la vittoria allo Short Deck

Area

Il re è tornato. Phil Ivey ha deciso di inaugurare la prima edizione del Super High Roller Bowl a Cipro portando a casa la vittoria al primo evento, lo Short Deck da $25.000.

Pochi mesi fa Ivey raccontava di aver ritrovato la voglia di vincere e un nuovo equilibrio personale, e tra la vittoria al WPT Heads-Up Championship e questo secondo successo quasi consecutivo, sembra proprio che King Phil sia tornato a splendere come negli anni d’oro.

La vittoria di Phil Ivey su un field pazzesco

L’evento iniziale del Super High Roller Bowl Cipro era nella variante Short Deck, e ha richiamato ai tavoli 48 tra i migliori giocatori del mondo generando un prizepool di $1.200.000.

Pensate che solo al tavolo finale c’erano giocatori come Erik Seidel, Mikita Badziakouski e Stephen Chidwick a contendersi la prima moneta da $408.000.

Seidel, fresco vincitore di un braccialetto WSOP online, era arrivato al tavolo shortstack, ed è stato eliminato in breve tempo da Ihor Shkliarukcon Q-Q contro A-A, e pochi minuti dopo Chidwick è volato in testa al count eliminando Santi.

A 5 left le acque si calmano un po’, ma poi Phil elimina Chris Brewer con QQ contro A9 e prende la vetta del count, allungando ancora di più le distanze con l’eliminazione di Shkliaruk, AK contro AQ.

Rimasti in tre, Mikita Badziakouski da short sembra trovare un buon ritmo e raddoppia un paio di volte, ma alla fine viene eliminato sempre da Phil Ivey, che con 98 trova una doppia coppia sul flop contro l’AK del bielorusso.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Phil arriva così super chipleader all’heads-up finale contro Stephen Chidwick, con circa 12 milioni contro i 3 del professionista inglese.

La lead di Ivey non viene messa in discussione nemmeno un secondo, e dopo una mezz’oretta di gioco Phil sigilla la vittoria con K10 contro AQ di Chidwick, e un board che recita K98 10 A.

Ivey si aggiudica così i 400.000 dollari di primo premio e la sua terza vittoria ad un evento Short Deck, dopo le Triton Super High Roller Montenegro nel 2018 e il SHRS Millions Sochi del 2020.

phil ivey short deck

 

Photo credits: PokerNews

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari