Thursday, Oct. 6, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Ago 2022

|

 

Tutte le super sfide heads-up in arrivo

Tutte le super sfide heads-up in arrivo

Area

Vuoi approfondire?

Chiuso l’EPT Barcellona, l’estate del poker live vede la sua fine.

I tempi sono maturi per riprendere le parentesi lasciate aperte prima dell’inizio della stagione più calda dell’anno.

Tra queste ci sono numerose sfide heads-up veramente bomba.

Visto che saranno tutte trasmesse in streaming, ecco gli scontri su cui ci potremo rifare gli occhi.

 

High Stakes Duel: Koon vs Hellmuth

Per quanto riguarda il format sit heads-up promosso dal canale streaming PokerGo, eravamo rimasti alla rivincita tra Scott Seiver e Phil Hellmuth che si sarebbe dovuta disputare il 22 agosto.

Per motivi personali Seiver, entrato a challenge in corso come sostituto di Tom Dwan, si è sfilato dalla partita. Al suo posto ci sarà Jason Koon. La data del round è ancora da stabilire. Di sicuro sarà il sit’n’go più ricco di sempre trasmesso in streaming, visto che i due contendenti pagheranno 800 mila dollari di buy-in ciascuno.

Dopo aver vinto i round di ‘High Stakes Duel III’ contro Tom Dwan e Scott Seiver, se Hellmuth dovesse uscire vincitore anche contro Jason Koon potrebbe decidere di cashouttare e mettere fine alla sua partecipazione al formato da imbattuto (ecco le regole di High Stakes Duel). Chi vivrà vedrà.

 

Galfond Challenge vs Jungleman

Riprende le fila anche la ‘Galfond Challenge’ che finora ha visto Phil Galfond fare terra bruciata nonostante mille difficoltà e incidenti di percorso.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il big name che circola è quello di Dan Cates, fresco di conferma braccialettata al 50k Poker Players Championship WSOP. Galfond rivela la volontà comune di giocare la sfida, ma le tempistiche per il momento non sono affatto chiare.

“Con Jungleman sicuramente giocheremo, ma è difficile trovare il momento giusto per entrambi. Di sicuro succederà prima o poi. Non so quando ma sarà divertente. Entrambi trasmetteremo la sfida in streaming.”

 

Phil Galfond a High Stakes Duel

Galfond ha anche annunciato che sicuramente prenderà parte ai sit del format High Stakes Duel che finora hanno visto Phil Hellmuth re indiscusso. Tra l’altro, in passato, proprio Galfond aveva difeso più volte il gioco del 16 volte braccialettato dalle accuse della community.

Galfond ha anche spiegato il motivo che per il momento lo ha trattenuto dal gettarsi ufficialmente nella mischia:

“Stavano cercando volontari in sostituzione ma alla fine ho lasciato perdere perché se avessi sostituito Scott Seiver avrei avuto un match a disposizione e se avessi perso quello avrei finito. Voglio invece avere l’opportunità di giocare il match completo coi tre round. Al momento però non voglio buttarmi in mezzo al ring perché sarebbe davvero strano nel caso in cui dovesse vincere Jason, che è uno dei miei amici più stretti. Non voglio giocare contro di lui ma di sicuro prima o poi voglio giocare High Stakes Duel”

 

Tra tutte le incertezze del caso, una sicurezza c’è: stanno arrivando dei grandi match in grado di appassionare tutti gli amanti del poker, restate sintonizzati per saperne di più!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari