Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Apr 2014

|

 

Phil Ivey lascia quasi un milione in una brutta settimana online

Phil Ivey lascia quasi un milione in una brutta settimana online

Area

A chi non è mai successo di perdere un milione di dollari online? In realtà a poca gente. Ma è anche vero che fra pokeristi è una cosa che può capitare, anche se, per fortuna della salute mentale dei giocatori, non sono poi tanti che la domenica vanno a mangiare pensando di aver bruciato una cifra di questo genere.

E’ successo questa settimana a Phil Ivey, il giocatore considerato da grande parte della comunità pokeristica internazionale come il più forte del mondo.

Ciò non significa che ‘Polarizing’, il nick con cui Ivey è conosciuto online, non possa perdere esattamente 945.412$ in una sola settimana di gioco.

Ivey ha subito questa perdita giocando soprattutto le varianti, dimostrando ancora una volta come il trend nel poker online di primo livello si sia spostato più su altre discipline lontane dal No Limit Hold’Em. In questo caso Ivey ha giocato soprattutto 2-7 Triple Draw e Pot Limit Omaha.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Con queste perdite Ivey scende oltre il milione nel 2014. Nonostante ciò, rimangono lontane le voci fatte partire da Dan Bilzerian che lo davano broke dopo qualche batosta presa ai tavoli dei casinò di Macao.

Qualche settimana fa Ivey dichiarava di non conoscere Bilzerian e ovviamente di non essere broke, come dimostra per esempio la sua vittoria all’Aussie Millions per più di quattro milioni di dollari.

Seguiremo da vicino cosa farà Ivey online in questi pochi mesi che mancano prima dell’inizio delle WSOP, dove di sicuro lo vedremo schierato col coltello tra i denti al One Million One Drop.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari