Thursday, Sep. 19, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 11 Mag 2017

|

 

Mostruoso Lorenzo ‘Ro4dToBrook3’ Merone! Batte in heads-up Nitsche e vince lo SCOOP dot com per 102.000$

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Mostruoso Lorenzo ‘Ro4dToBrook3’ Merone! Batte in heads-up Nitsche e vince lo SCOOP dot com per 102.000$

Area

Vuoi approfondire?

Se al PokerStars Championship il dominio italiano è stato ‘totale’, possiamo dire che è iniziato nel migliore dei modi lo SCOOP dot com, al via il 7 maggio scorso.

Si, perché c’è già una picca virtuale coi colori azzurri, conquistata nella notte di ieri dal professionista napoletano Lorenzo Merone, che gioca su PokerStars.eu col nickname ‘Ro4dToBrook3’.

Il nostro, che risiede a Malta per grindare sulle poker room internazionali, ha fatto suo l’evento 10 High, ovvero il Win The Button da 2.100$ di buy-in e 500.000$ di montepremi garantito.

Il torneo ha attratto in totale 246 grinder, con Lorenzo che si è qualificato addirittura grazie a un satellite.

Non è stato necessario il deal, così Merone ha incassato un ricco premio di 102.250 dollari.

In heads-up ha superato il forte tedesco Dominik ‘Bounatirou’ Nitsche ($75.000), mentre al terzo posto si è arreso ‘limitless’, player conosciuto per la sua rapidissima scalata nel cash game online.

Ha centrato il final table anche il campione WSOP Tony ‘wwwBTHEREcom’ Gregg, che ha chiuso all’ottavo posto per 12.500 dollari.

Poco più dietro Chris ‘ImDaNuts’ Oliver (11°), che ricorderete in quell’epico heads-up della PCA in cui perse contro Galen Hall.

Da sottolineare anche la prestazione di Ivan ‘hurrrrican3’ Gabrieli, che ha centrato l’in the money (29°) incassando 3.750$.

A premio pure lo specialista del cash game high stakes Henrik ‘hhecklen’ Hecklen, 30° per 3.750 dollari.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari