Thursday, Dec. 9, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Mag 2017

|

 

Giuseppe ‘UnoKualsiasi’ Merico schiva un apparente cooler: “Mettendomi nei suoi panni…”

Giuseppe ‘UnoKualsiasi’ Merico schiva un apparente cooler: “Mettendomi nei suoi panni…”

Area

Vuoi approfondire?

Lo spot preso in esame quest’oggi è uno di quelli che più ha fatto discutere la community nelle ultime ore.

Giuseppe “UnoKualsiasi” Merico, regular di cash game dal NL50 al NL200 ha postato il boom della mano in questione sul gruppo Facebook “Sei Pokerista se…..”. Noi lo abbiamo prontamente intercettato per chiedere approfondimenti in merito ad una giocata davvero sorprendente.

Tavolo 6-max NL100.

Fold generale fino a Giuseppe (stack 118€) che da small blind apre x3 con 1010. Big blind (stack 134€), reg del livello, difende.

Doppio check su flop Q99.

10 turn. Bet 3.74€ per “UnoKualsiasi”, raise a 11€ da parte di big blind, chiama Merico.

River: 4.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Checka Giuseppe, bet 24€ (close to pot) da parte di big blind, JUST CALL per “UnoKualsiasi” che mucka il suo full house dinanzi alla scala colore dell’avversario.

Quali fattori hanno indotto Giuseppe a limitarsi al check/call river? Sentiamo il TP integrale:

“Premessa: oppo è reg con cui non ho molta history, ma da quel poco che ci ho giocato sembra abbastanza preparato. Passiamo dunque allo spot: preflop apro 3x standard, Lui gioca. Il suo range è molto largo in questa dinamica e non possiamo ancora gare alcun genere di considerazione, se non escludere premium che opterebbero quasi sempre per una tribet. Flop check check. Ancora è presto per restringere il suo range visto che oppo è capace di checkare back praticamente tutto in questo spot. La mano diventa interessante al turn: quando decide di raisare la mia delayed c-bet sul 10 credo abbia sempre valore: 9-x/Flush/Straight Flush/Q-9/9-9. Non credo si metta a raisare A al turn in questo spot visto il board paired. Inoltre, qualora davvero lo avesse, difficilmente trovererebbe una mano che calla turn e folda river (su blank) su quest’action. Quando al river potta penso dunque di poter escludere quasi sempre anche colore nut. Qualche volta potrebbe anche averlo ma non capisco da cosa vorrebbe estrarre valore con quella size. In sostanza il suo range è composto da Q-9/9-9/J8/JK/monocombo 9-T. Ovviamente ci sono più combo di Q-9/9-T che potrebbero call-muckare rispetto a quelle che mi battono, ma se giochiamo lo spot al contrario credo che per lui foldare 9-T di fronte al mio shove sia relativamente facile e credo sia in grado di foldare ogni tanto anche Q-9. Ergo ho deciso di limitarmi al call. Contro occasionale ovviamente avrei perso la posta, la casa e la macchina 😉 “

Wow! A carte viste sembra davvero un’ottima scelta, in tanti avrebbero perso lo stack in questa situazione… Ma siamo certi che la scelta di Giuseppe sia la migliore long term? Diteci la vostra sulla nostra fanpage Facebook!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari