Sunday, Nov. 28, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 18 Ott 2017

|

 

Karim Radani tribet shova river: “Standard? Non per tutti…”

Karim Radani tribet shova river: “Standard? Non per tutti…”

Area

Vuoi approfondire?

Elementare, Watson. O forse no, mio caro Sherlock.

Se per alcuni player certe giocate possono apparire “Close to standard”, per altri, molto probabilmente non lo sono affatto.

Uno spot giocato pochi giorni fa da Karim ‘karimm92’ Radani è certamente argomento di dibattito. Il guizzo avuto dal brillante cash gamer in un tavolo 2€/4€ è a sua detta “Piuttosto semplice,  gran parte dei reg si sarebero limitati al just call sul raise di oppo river.”

Tavolo 6-max con soli 4 player attivi.

Open di Utg/cutoff  (stack 563€) a 9.24€, chiama solamente Karim (stack 983€) da big blind con 45.

“Qua tendo a mixare flat con tribet. Il fold non è un’opzione”.

Al flop Radani non può chiedere di meglio: 736. Scala nuts!

Karim checka, oppo checka back.

“E’ una street fondamentale nella mia valutazione finale; quando oppo checka back tendo ad escludere già diverse combo di top range visto che il mio avversario le betterebbe quasi sempre avendo frequency di c-bet molto alta.”

Il turn è un 10.

Karim betta 5.20€, oppo chiama.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Oppo dovrebbe avere range relativamente weak, nessuna combo di nuts e può aver hittato massimo qualche top pair decente turn. Per il resto ha tanti A high qualche overcard e qualche combo di mid value. Scelgo una size piccola così come farei con tanto mid value in questo spot. Ovviamente devo avere anche mani forti utilizzando questa size per non farmi exploitare da eventuali bluffraise e raise thin del mio avversario sia in questa street sia al river.”

Il river paira il board: 10.

Karim betta 9.63€, oppo rilancia a 59.55€… Karim va all-in!

“Su questo runout ha un range composto da top value e tanti bluffcatcher (A high 55- se non le ha cbettate e qualche 6x)
Quindi river utilizzo una size piccola così come farei con 7-x e mani come A-6, K-6 per farmi bluffcatchare da quella parte del suo range. Chiaramente mi aspetto raise da parte di tutti i suoi T-x contro quella size. Il mio avversario, puntualmente, raisa. Per il ragionamento fatto flop, avendo escluso dal suo range combo come 3-3, 6-6, 7-7, 8-9, pur supponendo possa checkarle qualche volta flop, nel suo range di open ha troppe Combo di T-x off (credo J-To+) quindi non posso esimermi dal cliccare il tasto all-in in questo spot, potendo tra l’altro bilanciare la mia move anche con alcune mani che posso turnare in bluff. Dopo un lungo tank oppo decide di chiamare ;)”

E muckare il suo AT

Che ne pensate? Standard o vi saresti limitati a un più conservativo call, intimoriti da un ipotetico full di oppo? Ditecelo sulla nostra fanpage Facebook!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari