Wednesday, Aug. 10, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Apr 2018

|

 

Hand review – 4bet & Bluff Catch Reg vs Reg al NL1000

Hand review – 4bet & Bluff Catch Reg vs Reg al NL1000

Area

Vuoi approfondire?

Nonostante l’action non sia fervida come un tempo, i tavoli 5/10€ su PokerStars.it sono ancora in grado di regalare chicche di pregevole fattura tecnica.

I grinder che si siedono regolarmente ai massimi livelli di cash game disponibili sulla room della picca si contano sul palmo di una mano, vero, ma quando la partita si accende nessuno ha voglia di tirarsi indietro.

Tra questi c’è ovviamente Manuele ‘EagleSupport’ Ciccarelli, che appare tutto tranne che un ‘neofita’ del livello; il giovane grinder capitolino ha recentemente sfornato un’altra perla da incastonare nella sua già ricchissima collezione.

Nello spot preso in esame quest’oggi, ‘EagleSupport’ gioca con uno stack da 1.129€ in un tavolo 5-handed full reg e apre da Utg con AK a 22€. Bottone (stack 2.672€) tribetta a 67.20€, Ciccarelli 4-betta a 179.25€, oppo chiama.

Il flop recita: 1036

Small c-bet a 114.86€per ‘EagleSupport’, chiama oppo.

Turn: 10

Check/call per Ciccarelli sulla bet 132.20€ di oppo.

River: 2

Check per ‘EagleSupport’, all-in da parte del bottone… CALL!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Oppo mostra KQ e Manuele incassa un piatto da 2.271€ con A high.

Bene. Che sia poco incline al fold è cosa nota, ma quali sono le ragioni che inducono Ciccarelli a mettere i suoi restanti 703€ con Asso alta?

La scrematura del range avversario comincia ovviamente dal preflop: quali combo tribet/calla un reg ip? Ci sono certamente diverse broadway e connectors suited. Combo come A-Qo e K-Qo sono molto spesso un tribet fold. Discorso diverse per le combo suited che spesso potrebbero limitarsi al semplice flat pre, ma qualora tribettate sono certamente valide per affrontare una 4-bet e giocare il colpo in posizione. In base alle proprie tendenze, bottone potrebbe altresì avere mani quali 8-9s, T-9s e simili.

Analizzando per intero il suo range, includiamo anche combo come Q-Q o più verosimilmente J-J, T-T, che non intendono brokare pre o un remoto trapping (A-A). A-Ko e suited si splitteranno tra shove pre e flat. K-K è praticamente sempre un 5-bet shove.

Fatta queste considerazioni, il colpo si gioca più o meno da sé: Manuele opta per una c-bet contenuta proprio per tenere dentro tutti gli A high e K high. Il call di oppo non significa che abbia necessariamente questo tipo di combo (come abbiamo detto potrebbero esserci dei T-x nel suo range). Ma l’action tra turn e river lo polarizzerà all’estremo.

Quel 10 ‘in quarta’ riduce infatti tutte le combo di T-x. Quando Manu checka e oppo betta quella size, il value è composto quasi esclusivamente da A-A (blockerato da Ciccarelli) e, per l’appunto, dai trips. Difficile pensare che bottone opti per una size 1/5 pot con mani come Q-Q, J-J che necessitano a questo punto di un importante protection.

Sulla blank river Ciccarelli sa dunque di avere molto spesso la mano migliore: le combo di bluff del suo avversario sembrano decisamente più numerose rispetto a quelle di value. Andando all-in bottone si polarizza definitivamente. Manuele chiama e vince.

Ancora una volta… Very nice hand! 😉

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari