Saturday, Nov. 23, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 25 Ott 2018

|

 

Just call with the BOAT! Un interessante spot al NL50 Zoom di PokerStars

Just call with the BOAT! Un interessante spot al NL50 Zoom di PokerStars

Area

Vuoi approfondire?

I tavoli da ‘fast fold’ hanno recentemente preso vita. Grazie anche alla promo settimanale che mette in palio 50€ di bonus per chi mette in archivio 1.000 mani, i tavoli ‘Fenice’ – lo Zoom 0.25/0.50€ di PokerStars – sono tornati ad avere una buona affluenza di traffico.

E uno spot giocato pochi giorni fa da un regular della disciplina è finito sotto la nostra lente d’ingrandimento.

Hero si trova in posizione di UTG con uno stack da 71.66€ e decide di aprire x3 con K10. Chiama solamente un reg da small blind (stack 75€).

Su flop 610A small blind opta per una donkbet a 2.24€. Hero, forte di middle pair + backdoor straight e flush, chiama.

Il turn è un 10.

Small blind decide di puntare ancora…

Hero chiama la puntata di 2/3 pot.

Il river è un 6 su cui small blind spara la terza: 14.57€ su pot da 18.68€.

A questo punto dobbiamo fermarci a riflettere: cosa diavolo fare? Avendo Hero nel percepito A-A e T-T pare davvero complesso ipotizzare un bluff da parte di Villain. D’altro canto mani di valore migliore di T-x, sono esclusivamente ATs (una combo) e 6-6 (una combo).

A differenza di quel che farebbero giocatori meno esperti, Hero non prende minimamente in considerazione l’all-in. Qua verrebbe realmente pagato solo da meglio…!

Bisogna semplicemente scegliere se chiamare o foldare. Trovandoci di fronte ad un reg dobbiamo necessariamente escludere un qualsivoglia A-x. E potrebbe non essere peregrino exploit-foldare. Eventuali combo come 7-8s, 7-9s, 8-9s, K-Qs, K-Js Q-Js, che potrebbe, di tanto in tanto, aver leadato flop, difficilmente ribetterebbero quel turn, a meno che non ci si ritrovi dinanzi a un maniac o un reg in preda al tilt… Restano dunque le bi-combo A10 e 66.

Hero decide dunque di chiamare.

E puntualmente Villain mostra poker di 6!

The boat (gergo per full house) finisce nel muck… Ma in tanti avrebbero probabilmente perso resti in questo spot: NH!

E voi, che ne pensate? Avreste giocato in maniera diversa tra flop e turn? E al river? Ditecelo su Facebooooook! 😉

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari