Friday, Feb. 21, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 23 Ago 2016

|

 

Zoom review – Actaru5 e il check back river con full house: “Oppo tradito dalla condotta flop e turn!”

Zoom review – Actaru5 e il check back river con full house: “Oppo tradito dalla condotta flop e turn!”

Area

Vuoi approfondire?

Nella sessione zoom di ieri notte, il Team Pro Online di PokerStars “Actaru5” si è reso protagonista di uno spot molto interessante.

Il grinder mascherato ha infatti optato per un check back con un full house (quarto nuts) dopo un’action decisamente sospetta da parte di oppo, regular del livello.

Eccovela riproposta nella nostra hand review grafica:

manofine

Durante lo streaming Twitch che si è protratto fino a notte fonda, Actaru5 ha analizzato questa mano con particolare accuratezza, riuscendo a ‘snasare’ la trappola tesagli dal suo avversario:

“Ho abbastanza history con questo avversario. Flop checka abbastanza il valore e tra queste ci sono certamente Q-J K-Q A-Q. La chiave della mano è sicuramente il turn: quando decide di leadare out dopo aver check/callato flop è come se stia dichiarando di avere A-Q! Il call al mio raise lo conferma. Quando è scesa la Q al river ho capito quasi subito di aver perso. Questa mano è stata giocata in diretta su Twitch, e non ho manifestato esattamente felicità al vedere quella carta. A-Q è una combo pienamente compatibile con la sua condotta, condotta che va ovviamente valutata alla luce delle peculiarità del giocatore stesso e della history tra di noi. Sommando questa serie considerazioni, il check back al river è stato pressoché istantaneo. La donkbet/call turn lo hanno reso davvero troppo faceup! Difatti…”

Difatti, allo showdown, Actaru5 è costretto a muckare il suo full house alla vista dell’over full di oppo.

A prescindere dall’history, sareste riusciti a limitare i danni in questo spot vs reg? Ditecelo sulla nostra pagina Facebook!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari