Sunday, Oct. 24, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 21 Ott 2016

|

 

Doug Polk analizza le mani del film Rounders! Mike e Teddy fanno la figura dei polli

Doug Polk analizza le mani del film Rounders! Mike e Teddy fanno la figura dei polli

Area

Vuoi approfondire?

Vi abbiamo proposto tante volte gli interessanti e apprezzati contenuti di Doug Polk.

Questa volta però vi segnaliamo qualcosa di davvero unico: Polk in questi giorni ha deciso di pubblicare in rete un paio di filmati dedicati a delle analisi semiserie sul famosissimo film Rounders del 1998.

Polk, nei video che potete godervi qui sotto, prende in esame degli spot giocati dal protagonista Mike McDermott (intrepretato da Matt Damon) contro il ‘cattivo’ Teddy KGB (uno straordinario John Malkovich).

Partiamo dalla seguente mano nella quale Mike, ad un tavolo cash, apre da bottone con A9 a 500$ e Teddy si limita a fare call da grande buio con AA.

Già qui Doug Polk critica la linea di Teddy: “In queste situazioni non rilanciare è sbagliato, perché bisogna cercare di costruire piatti grossi.

In una dinamica di bottone vs big blind, si gioca con range molto ampi e dunque non c’è motivo per non rilanciare. Il nostro avversario difficilmente folderà in posizione“.

Il flop è A98 con un pot da 1.250$ già costruito. Teddy checka, Mike overbetta 2.000$ e Teddy chiama. Doug approva una puntata importante ma non così alta: “Penso che basti mettere 800-900$“.

Sul call di Teddy col nuts stavolta è d’accordo: “Una volta che hai solo flattato preflop, è giusto fare call anche al flop per portare avanti la trappola. È improbabile che l’avversario abbia l’ultimo asso del mazzo”. In questo caso però l’asso Mike ce l’ha.

Al turn scende il 9 che regala full a entrambi i giocatori, i quali checkano. Doug approva. Al river scende il 3 e Teddy punta 15.000$ su un pot da 5.250$. Doug consiglia piuttosto un check/raise.

Mike finge di essere indeciso e poi pusha 48.000$ dicendo: “Non credo che tu abbia colore di picche“. Teddy chiama rispondendo: “È vero, non ho picche“.

Doug lo definisce un cooler per Mike che ovviamente non avrebbe dovuto sedersi al tavolo con tutto il suo roll: “Una bella lezione di bankroll managament“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

 

Passiamo al video nel quale Doug Polk analizza la mitica rivincita di Mike su Teddy, l’heads-up finale del film. Qui ci sono due mani da vedere.

Nella prima Mike rilancia con K-K e Polk commenta: “Non rilanciate mai 20 bb come size di apertura in un heads-up“.

Teddy controrilancia ma Polk fa giustamente notare che effettua una string bet. Mike pusha istantaneamente. Teddy folda anche se era decisamente committato ormai…

La seconda mano è quella in cui Mike scopre il tell dei biscotti Oreo di Teddy. Su un flop A53 incredibilmente Mike si mette in check/fold con A5 mostrando la sua doppia…

Teddy giustamente impazzisce e scaglia i biscotti lontano. Mike chiede: “Non hai più fame?“. Rivediamoci queste scene epiche di un film che ha fatto la storia.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari