Tuesday, Jan. 18, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 16 Feb 2015

|

 

Cash game microstakes: a lezione da Celeste Oronà

Cash game microstakes: a lezione da Celeste Oronà

Area

Vuoi approfondire?

Chi non avrebbe sognato alle medie una professoressa come Celeste Oronà?

La bella ventottenne è una nuova acquisizione del team pro online di Pokerstars e nel corso del 2014 è stata protagonista di una incredibile scalata dai tavoli No Limit 25 al No Limit 200.

Sicuramente preziosi risultano quindi i suoi consigli su come apprendere le basi per essere vincenti ai tavoli di cash game microstakes.

Il primo ammonimento della bella argentina è quello di trascurare la lettura di libri sul poker riguardanti il cash game online: sono tutti parecchio datati e la rete internet è sicuramente foriera di nozioni gratuite più aggiornate e più utili. L’unico libro che Celeste si sente di consigliarci è “The Poker Blueprint” di Tri Nguyen e Aaron Davis, ritenuto interessante per coloro che si cimentano con tavoli fino al No Limit 25.

Vediamo quindi cosa invece deve fare un giocatore ai primi passi per ottenere gli stessi risultati ottenuti da Celeste, che ha talmente fatto parlare di sè nel corso del 2014 da meritarsi la patch della room della picca, con cui ha di recente partecipato alle Pokerstars Caribbean Adventures assieme all’ex fenomeno del calcio Ronaldo.

 

orona

Il primo passo da affrontare è spulciare portali web di poker online, che risultano molto più utili dei semplici libri di testo. LadyMaCe86 cita quello ufficiale di Pokerstars. Ma anche la sezione strategia di Italiapokerclub è ricca di articoli e rubriche sul mondo del cash game, come il recente approfondimento di Gianpaolo Eramo sul check/raise al river.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Importante però è selezionare bene le nozioni disponibili su questi siti, eventualmente ponendo domande a giocatori più esperti nei forum collegati a queste preziose risorse gratuite online.

Altra risorsa fondamentale per approcciarsi al gioco cash sono i software di tracking come Hold’Em ManagerPoker Tracker, “strumento eccellente per analizzare il tuo database e trovare gli errori di gioco“. Celeste Oronà pone l’accento su come i neofiti abbiano però delle difficoltà nell’utilizzo di questi potentissimi software.

Un modo per imparare a usarli può essere quello di visionare dei video di allenamento di altri giocatori, mentre uno più intuitivo è quello di utilizzare i report automatici disponibili sia in Hold’em Manager sia in Poker Tracker.

Ma è qui che la nostra bella professoressa ci stupisce dando a tutti noi un meraviglioso input: il suo suggerimento è quello di capire quale situazione di gioco ci mette maggiormente in difficoltà e filtrando tutte le mani simili, “analizzarle singolarmente per vedere come ti muovi in differenti flop e come ti adatti allo stile di gioco dei diversi avversari”. Celeste ci fa l’esempio del call a una 3-bet fuori posizione, ma lo stesso può essere valido per gli squeeze o per le situazioni in cui chiamiamo da grande buio.

L’importante conclude la team pro online di Pokerstars è capire quale strumento sia più utile per ognuno di noi. Sicuramente lei ha fatto tesoro di tutti i consigli che le sono stati dati dagli altri membri del team di Pokerstars, se è vero che proprio domenica ha chiuso una sessione di ben 12 ore giocando qualcosa come 6.000 mani in un solo giorno.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari