Tuesday, Jan. 21, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Dic 2019

|

 

L’hero-call del successo di Martini al Poker Masters 10K Big Bet Mix

L’hero-call del successo di Martini al Poker Masters 10K Big Bet Mix

Area

Vuoi approfondire?

Cosa c’è di meglio se non vincere un torneo di poker con un hero-call da cineteca.

Tempo fa stilammo una Top 5 contenente I migliori, fino a quel periodo, hero-call visti al tavolo da poker. (CLICCA QUI per approfondire)

Bene, forse è arrivato il momento di aggiornarla perché quello che vi presentiamo oggi ci potrebbe entrare di diritto.

I protagonisti? Julien Martini e Kahle Burns, uno contro l’altro a contendersi il titolo del Big Bet Mix da 10K al Poker Masters.

 

La mano nel dettaglio

SITUAZIONE: Heads-up del Big Bet Mix, blind 100/200, ante 200.

PREFLOP: Martini apre a 450K con A 8 (stack 3.4M), chiama Burns (stack 2.6M) con K 3.

FLOP: 10 5 4

Check call per Burns sulla c-bet a 200K (poco meno del 20% del pot) di Martini.

TURN: J

Check to check.

RIVER: 2

Burns va all-in per 2.15M su pot da 1.5M. Martini ci pensa un po’ e chiama con Ace High!

La soul read di Martini su Burns

Intervistato da Maria Ho per PokerGO al termine dell’evento, Julien ha dato elargito qualche hint sui motivi che l’hanno spinto a chiamare il suo avversario con Asso alta:

Sarebbe troppo lungo da spiegare, avete dieci minuti? – scherza Julien – Credo che Kahle sia un ottimo giocatore e abbiamo una grande history assieme. Quando punto al flop mi da l impressione che stia per foldare la sua mano e credo che possa chiamare con qualsiasi Queen/King o addirittura Jack high.

Al river è polarizzato e credo che sia capace di fare un bluff simile in quel frangente, quindi ho deciso di chiamare. Fortunatamente è andata bene!

Martini confessa di volare basso nonostante l’escalation di risultati dell’ultimo anno – CLICCA QUI per scoprire cosa pensa di lui Andrea Shehadeh – pur non nascondendo le sue ambizioni:

Se riuscissi a vincere agli high stakes in futuro sarebbe fantastico, ma per ora penso a far bene nei tornei che gioco…

 

 Photo Credits: PokerNews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari