Wednesday, May. 12, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 12 Apr 2021

|

 

Strategie di poker per principianti: Jaime Staples insegna 6 modi per migliorare immediatamente

Strategie di poker per principianti: Jaime Staples insegna 6 modi per migliorare immediatamente

Area

Essere alle prime armi è sempre difficile, in qualunque campo, e il poker non fa eccezione.

Bisogna farsi un po’ le ossa sui tavoli verdi per capire come migliorare le nostre chance di vittoria, e gli inizi sono sempre dolorosi.

Per saltare la fase più complicata, Jaime Staples ha sei consigli da dare ai novellini per evolvere subito di molto il proprio gioco.

Senza altri preamboli, andiamo subito a scoprire le sei strategie per trasformare il proprio gioco da questo esatto istante:

1) Considera il tuo avversario

Molti principianti si limitano a guardare le proprie carte, il board, il proprio stack, ma non pensano a chi si trovano davanti.

Per arrivare al livello successivo bisogna pensare a cosa possa avere il nostro avversario, quale storia stia raccontando, cosa gioca in questa maniera e quali mani di queste potrebbero chiamare una valuebet o foldare contro un bluff.

2) Smetti di limpare!

Esistono situazioni in cui si può limpare (fare solo call preflop), ma se sei un nuovo giocatore il consiglio è di rilanciare o foldare.

Molti giocatori inesperti pensano “Forse voglio giocare questa mano” e limpano. Questo dimostra che avete una mano debole e vi rende esposti alle aggressioni degli altri giocatori.

Se vuoi giocare una mano rilancia, racconta la storia che hai una mano valida. Semplificherà di molto il gioco.

3) Non giocare da tiltato

Ovviamente se stai giocando un torneo non puoi uscire, e dovrai affrontare il tuo mindset, ma se giochi cash game e ti rendi conto di essere tiltato, un po’ scombussolato, non concentrato o non felice di giocare, stai solo buttando via soldi.

Il poker è un gioco a (molto) lungo termine, e giocherai probabilmente con gente più o meno capace quanto te. Il modo in cui giochi quando giochi male fa la differenza tra fare soldi o perdere.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Quando capisci di essere tiltato esci subito. 

4) Non limitarti a giocare

Se il poker è solo un hobby e vuoi divertirti qualche oretta lo capisco, ma se vuoi portare il tuo gioco a un livello superiore devi fare più che limitarti a giocare.

Guarda degli streamer su Twitch, video su YouTube, parla con i tuoi amici o trova una community e migliorerai molto più in fretta.

5) Considera la posizione

Molti giocatori imparano questo sul campo, e quindi per i principianti è più complicato capire quanto importi la posizione.

Pensiamo a K-Q off suited: in un tavolo da 9 giocatori da primi a parlare sarà una mano molto marginale, perché chiunque dopo di noi potrebbe avere di meglio, ma se siamo sul bottone diventa una premium hand! Solo due giocatori dopo di noi, e non sarà facile che uno di loro abbia una mano più forte.

La posizione va considerata in ogni gioco, su ogni street, in ogni mano. Questo cambierà davvero il tuo livello.

6) I tuoi soldi sono il tuo inventario

È un discorso simile alla gestione del bankroll. Penso che molti giocatori la prima volta che giocano si sentono molto attaccati emotivamente al denaro, perché sai, ti basta prelevarlo e puoi usarlo per comprare qualcosa.

I giocatori più esperti trattano i soldi in una maniera un po’ diversa: non pensano al denaro come qualcosa con cui possono comprare cose, ma come uno strumento che non hai paura di investire per giocare e avere un miglior rendimento dal tuo gioco.

Staccati dall’idea che con quei soldi puoi comprare una Mercedes. Il tuo bankroll è uno strumento per giocare al tuo gioco. Distaccati dai soldi. 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari