Thursday, Oct. 6, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 11 Set 2022

|

 

Cinque consigli per passare dal poker online a quello dal vivo, con Ian Simpson ambasciatore 888poker

Cinque consigli per passare dal poker online a quello dal vivo, con Ian Simpson ambasciatore 888poker

Area

Vuoi approfondire?

Stesso gioco, dinamiche diverse.

Per tanti pokeristi abituati a giocare online davanti a un pc, il passaggio al tavolo con carte e chips fisiche può rappresentare un problema.

Come dice l’ambasciatore 888poker Ian Simpson “nonostante il gioco sia lo stesso, con carte e chips reali devi applicare qualche aggiustamento”.

Ecco i primi cinque secondo il professionista britannico.

Calcola la dimensione del pot

“Una delle più grandi differenze tra poker online e poker live è che dal vivo siamo noi a dover calcolare le dimensioni del pot. Online, man mano che il pot cresce, il software fa i calcoli e mostra il suo ammontare, quindi non è necessario usare la matematica.

Quando giochi dal vivo invece questo lusso non c’è, quindi è importante tenere un appunto mentale sulla dimensione del pot. In questa maniera potrai calibrare bene le size delle tue puntate nel corso di tutta la mano. Ricorda anche che i dealer sono lì per aiutarti, se hai perso il filo rivolgiti a loro.”

La regola della singola chip

Se non hai mai giocato a poker dal vivo, ci sono delle regole con cui non hai familiarità. Una di questa è la regola della singola chip. Mettiamo che qualcuno al tuo tavolo abbia raisato di 400 e tu lanci in mezzo al tavolo una singola chip da 1.000. Questo viene considerato un call, e lo sarebbe anche se l’importo della singola chip che hai lanciato nel pot fosse stato diverso.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per rendere chiaro cosa vuoi fare, di’ a voce alta le tue intenzioni. Di’ “rilancio fino a 1.000” o di’ “chiamo”: in questo modo non ci saranno fraintendimenti.”

Abituati a un ritmo più lento

“Quando giochi a poker dal vivo per la prima volta, noti subito che il gioco scorre molto più lentamente rispetto all’online. In larga parte ciò è dovuto al fatto che le carte vengono mischiate e distribuite a mano dal dealer, e non automaticamente dal software.

Quando il ritmo si rallenta è più facile lasciarsi distrarre, dal telefono, dalla partita che stanno passando in televisione o da qualsiasi altra cosa. Non essere vittima di questo. Presta sempre attenzione a quello che fanno gli avversari anche quando non sei coinvolto in una mano. In questa maniera potrai riconoscere i loro schemi di puntata o magari persino qualche loro live tell.”

Sii consapevole degli stack

“Quando giochi dal vivo non visualizzi l’ammontare degli stack avversari. Prima di entrare in una mano, presta attenzione al tuo stack e a quello degli altri. Da regolamento, le chips devono essere impilate in modo da poter essere facilmente contate, e le chips dal valore più alto devono essere immediatamente visibili. Puoi chiedere all’avversario di farti vedere meglio il suo stack, e anche al dealer.”

Sii consapevole dei live tell

“I tell sono uno dei veri e propri spartiacque tra il poker online e quello live. Se è la prima volta che giochi dal vivo, resta calmo: la maggior parte delle persone tende a sovrastimare la propria abilità di cogliere dei tell live.

Se hai paura di dare qualche tell quando ti muovi, ogni volta che dai azione muovi tutto il corpo. Ogni volta cerca di mettere le chips nel piatto allo stesso modo e resta fisso su un avversario mentre ti muovi. In questo modo per gli altri sarà più difficile prendere delle read da te. Altra cosa importante, non parlare troppo quando stai giocando una mano.”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari