Thursday, Nov. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 3 Giu 2012

|

 

WSOP 2012: Alioto e Lepore in badrun, ci riprovano domani insieme a Cristiano Guerra

WSOP 2012: Alioto e Lepore in badrun, ci riprovano domani insieme a Cristiano Guerra

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Dario Alioto aveva tutte le carte in regola per arrivare in fondo all’evento #8, era approdato da big stack al Day2 fra i migliori nel chipcount, ma questa volta i board sono stati irreali e hanno fatto arrendere il capitano di Sisal Poker a pochi passi dalla bolla. Gabriele Lepore, invece, non trova le carte giuste sin dall’inizio, e finisce per essere eliminato nelle prime battute dell’evento #9A, torneo che era presente anche nel calendario di Cristiano Guerra il quale però ha deciso all’ultimo di rimandarne l’iscrizione al giorno successivo, giacché la competizione è multi-entry.

BOARD IRREALI PER ALIOTO – Quando non girano, non girano. “Ero partito subito bene con uno stack grosso, anche se questo è un fattore relativo visto che parliamo di un torneo turbo”. All’evento #8, il 1.500$ Omaha Hi-Lo Split 8 or Better, Alioto sale subito a 38.000 chip vincendo una mano contro Racener, poi vede AAJ8 e setta al flop, mette chip su tutte e tre le strade ma l’avversario, che al flop era quasi drawing dead con AT57 su board AQ2r, becca runner runner un 3 prima e un 4 poi. Poi Alioto risale chiudendo una scala e poco dopo finisce a giocare un 3-way pot dove è coinvolto Chad Brown: tantissimi out per il capitano di Sisal che al turn ha nut flush draw e nut low draw, ma il river è impietoso. Infine ancora Chad Brown che limpa in BVB, Alioto ingrandisce il piatto ma la mano finisce con un full per lo statunitense che lascia l’italiano corto, il quale si giocherà la manciata di bui poco dopo con esito negativo. Dario Alioto ci riproverà domani nell’evento #10, il Seven Card Stud da 10.000$.

LEPORE INIZIA MALE – Oggi altri due giocatori di Sisal Poker dovevano essere impegnati nei campionati del mondo. Gabriele Lepore ha esordito in queste WSOP 2012 nell’evento #9A, il No Limit Hold’Em Re-Entry da 1.500$, ma la struttura turbo non lascia molto spazio alla creatività strategica dei player impegnati in questo torneo: le chip a disposizione sono proporzionali alla cifra pagata per giocare l’evento, di conseguenza i tornei da 1.500$ vedono la maggior parte dei giocatori diventare short stack sin dai primi livelli. Gabriele Lepore prova a fare chip nelle fasi iniziali, ma non supera le prime battute di giornata così è costretto a rimandare a domani la sua prestazione, visto che, grazie alla formula di questo torneo, potrà iscriversi nuovamente, e questa volta il ticket porterà il nome dell’evento #9B invece che #9A.

CRISBUS RIMANDA – Cristiano Guerra avrebbe dovuto giocare insieme a Lepore oggi, ma all’ultimo ha cambiato idea: “Con così tanti eventi che posso giocare in questi World Series, posso anche scegliere di giocare direttamente domani”. Riposo quindi oggi per Crisbus81, che domani s’iscriverà all’evento #9B insieme a Lepore, mentre Alioto sarà impegnato nel Seven Card Stud.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari