Thursday, Nov. 21, 2019

Strategia

Scritto da:

|

il 6 Giu 2012

|

 

WSOP 2012 – Cristiano Guerra: come massimizzare TPTK in un Heads Up da 10.000$

WSOP 2012 – Cristiano Guerra: come massimizzare TPTK in un Heads Up da 10.000$

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Evento #12: Heads Up No Limit Hold’Em da 10.000$. Il pro di Sisal Cristiano Guerra affronta il fortissimo Shaun Deeb in nel testa a testa, e trova AK da bottone: miniraise, come consuetudine del torneo, e l’avversario chiama. C’è la TPTK, come facciamo a massimizzare? Ecco il thinking process di Crisbus!

LO SPOT – Cristiano Guerra ha 85.000 chip, Shaun Deeb 35.000. Cristiano apre da bottone con AK e l’avversario chiama.

Stavo aprendo moltissimo: praticamente ho foldato solo una mano e rilanciato il resto, ad eccezione di un paio di limp per mixare il mio gioco. Lui flattava molto fuori posizione, non era uno che foldava ai miniraise. A voltre tribettava anche, quindi l’istant-call alla mia apertura rappresenta un range che non mi preoccupa. Inoltre, gioco in posizione.

Al flop cadono JK4, Cristiano c-betta e l’avversario chiama.

Lui aveva 40 bui, quindi sono disposto a giocarmele tutte al flop con questo punto. Devo solo preoccuparmi di massimizzare la mano. Di solito, su un flop del genere vado sempre rotto se trovo un avversario come lui in draw. Se non ha niente, devo riuscire ad estrarre valore da qualche bluff. Lui non dovrebbe aver molto: un K ce l’ho io, un altro è a terra, difficile che un terzo re sia in mano a lui.

Al turn cade un jack di quadri, e l’avversario esce puntando 1.700, praticamente la stessa size della c-bet di Cristiano al flop. Guerra si limita a chiamare.

Il jack potrebbe essere nel suo range, però è anche una mano che lui può rappresentare: se mi check/raisa turn chiamo ugualmente, e chiamo anche al river. Lui lead-outta small, quindi non gli faccio un jack: per come stava giocando non aveva senso. Potrebbe essere un flush draw che tenta di comprare una carta a buon prezzo, ma per come Deeb gioca il flush draw di cuori, se lo gioca al flop. Io faccio call per chiamare any river.

Al river esce un 8c, e oppo esce puntando 5.100.

Brutta l’ultima carta perché è una cuori, al river fa 5.100, ho chiamato e lui stava in bluff totale con 67o.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari