Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Feb 2014

|

 

Dominik Panka replica: dopo la PCA vince l’High Roller all’EPT di Deauville per 272.000€

Dominik Panka replica: dopo la PCA vince l’High Roller all’EPT di Deauville per 272.000€

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

“Paganini non replica”, si dice. Ma Panka sì. Il giovane polacco non ha fatto passare neanche un mese dalla vittoria al PCA che si è trovato di nuovo a farsi la foto con la picca, tutte le fiches del torneo e la mano vincente, A-9.

Panka si è imposto su un Final Table di tutto rispetto in quel di Deauville. C’erano rivali del calibro di David Kitai, Adrián Mateos Díaz, vincitore del Main Event WSOPE 2013 e “Miglior promessa dell’anno”, Albert Daher, runner up dell’ultimo WPT di Cipro, e Martin Schleich, vincitore dell’EPT Barcellona nel 2011.

Il giovane Mateos Díaz era il primo eliminato dopo aver scelto un brutto momento per pushare con A-3 suited, poiché Panka lo dominava con A-K e il board non portava nessun aiuto allo spagnolo.

Dopo l’eliminazione di Losev arrivava lo spettacolo di David Kitai al tavolo. Raggiunta la chiplead, Kitai ha provato a sottomettere i suoi avversari con tutta la sua aggressività, ma le carte non lo hanno sicuramente aiutato. Innanzitutto perché si è trovato subito a sbattere contro gli assi di Panka, che iniziava in questo modo la sua corsa verso la vittoria. Poi perché ha sbagliato decisamente il momento in cui andare all-in con 3-4 suited di nuovo contro Panka. Il polacco ha girato ancora una volta gli assi e Kitai è uscito in sesta posizione.

A cinque left è salito in cattedra Daher, che ha registrato due eliminati di fila: prima Martin Schleich, che andando all-in preflop con K-Q si è trovato molto indietro agli assi del libanese. Poi toccava imboccare l’uscita a Ondrej Vinklarek, che è andato in threebet all-in da piccolo buio con K-J ma ha trovato il call del libanese con A-2 che ha poi trovato il trips di due.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Eravamo in tre e mancava solo l’eliminazione di Lundmark per arrivare all’heads-up fra i giocatori che avevano monopolizzato l’action al Final Table, Panka e Daher. Da short Lundmark non è riuscito a raddoppiare andando rotto in guerra di bui con Q-6 contro il K-7 di Panka che teneva.

L’heads-up non è stato particolarmente lungo. Con due giocatori aggressivi come Panka e Daher l’ultima battaglia si è risolta velocemente dopo che il polacco aveva smascherato un grosso bluff di Daher, che è rimasto a quel punto con cinque bui. L’ultima mano sembrerebbe scritta da Barry Greenstein: Daher va all-in con K-4 e Panka chiama con A-9. Board: K-2-J-2… River: A.

Questo il payout del Final Table:

1. Dominik Panka, 272.000€
2. Albert Daher, 189.000€
3. Kent Lundmark, 122.000€
4. Ondrej Vinklarek, 101.000€
5. Martin Schleich, 81.500€
6. Davidi Kitai, 64.200€
7. Nikolay Losev, 49.100€
8. Adrian Mateos Diaz, 37.000€

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari