Tuesday, Aug. 9, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Giu 2014

|

 

WSOP 2014: Quinto posto per un fantastico Max Pescatori all’evento HORSE!

WSOP 2014: Quinto posto per un fantastico Max Pescatori all’evento HORSE!

Area

Vuoi approfondire?

Ancora un quinto posto. Come ieri Mustapha Kanit nel torneo di No-Limit Hold’em, anche un eccezionale Max Pescatori al $10.000 H.O.R.S.E ha dovuto rinunciare al sogno di portarsi a casa il braccialetto, finendo il suo torneo in quinta posizione e vincendo $112,066 di premio.

A trionfare è stato lo statunitense Christopher Wallace ($507,614), al suo primo braccialetto WSOP.

Pescatori razz wsop 2014 out

Una prova straordinaria comunque quella del pro di Lottomatica, che in un Day 3 dove non ha potuto esprimere il suo gioco nelle diverse varianti dell’HORSE, dopo essere sceso anche fino a 90.000 gettoni è riuscito a risalire la china alla grande,  raddoppiando per due volte in cinque minuti prima contro Calvin Anderson e poi contro John Cernuto e tornando a 490.000 chips grazie allo Stud/Stud 8.

Nel mentre, altri giocatori venivano eliminati: Negreanu, Grosspellier, Bonomo, Schulman, Benyamine, Kost. E’ tavolo finale, il braccialetto è più vicino. Max rimane guardingo, aspettando il momento buono, con Bill Chen e soprattutto Richard Sklar che fanno i mattatori al tavolo; ma il Pesca è come un cobra, colpisce quando serve e nessuno se lo aspetta: è lui infatti a eliminare Calvin Anderson in ottava posizione, grazie a una doppia coppia di 8 e 4, per ottenere altri due grossi piatti poco dopo, sempre in Stud e Stud 8, facendo foldare prima Wallace e Ohel con una serie di puntate aggressive fino alla sesta strada, poi  Ashby e ancora Ohel in quinta strada.

Alla pausa cena Max arriva con uno stack di 1,3 milioni, ma una volta rimasti in cinque giocatori, arriva il maledetto Razz, che gli fa perdere un piatto da 720.000 contro Sklar e precipitare a 120.000. Questa volta non riesce il miracolo, e nonostante un double-up Max Pescatori cede infine contro Randy Ohel, mettendo in mezzo le poche chips rimaste.

Ohel: 5-4/ 3-J-3-4/ 2
Pescatori: 5-A/Q-2-A-K/J

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Quel due finale di Ohel gli permette di chiudere la low, battendo così il nostro Italian Pirate ed eliminandolo in quinta posizione.

Pescatori su Facebook però non si perde d’animo, pensando con fiducia ai prossimi obiettivi. Questo è lo spirito del campione!

ScreenHunter_01 Jun. 11 10.07

A vincere infine l’evento è stato l’americano Christopher Wallace, che si è imposto battendo nel testa a testa Randy Ohel, con le mani decisive giocate a Stud e Stud 8. Per Wallace primo braccialetto al polso e primo grande torneo vinto in carriera, dopo qualche successo in tornei minori statunitensi. Nulla da fare Richard Sklar, solo terzo.

ScreenHunter_04 Jun. 11 11.47

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari