EPT Barcelona Main Event: vince il tedesco Lettau! Ottimo quarto posto per Andrea Dato | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 Ago 2014

|

 

EPT Barcelona Main Event: vince il tedesco Lettau! Ottimo quarto posto per Andrea Dato

EPT Barcelona Main Event: vince il tedesco Lettau! Ottimo quarto posto per Andrea Dato

Area

Vuoi approfondire?

Hanno vinto un po’ tutti in questo final table del main event EPT di Barcelona, o meglio, almeno in tre si sono alzati dal tavolo col sorriso ampio, chi per un motivo chi per un altro.

Andrea Dato, che ha iniziato la giornata con uno stack risicato, non si è fatto intimorire dalla sua situazione e, a forza di push, compiuti soprattutto nella prima parte del tavolo finale, è riuscito a conquistare quelle chips che, poi, gli hanno permesso di gestire la situazione fino all’eliminazione al quarto posto per 362.000€.

Eccone un esempio, quando a sette left le manda tutte con A-J suited contro i tedeschi Lettau ed Ensan:

1

 

Così come a cinque left, quando in uno scontro preflop in situazione di war blind, con Q-T off riesce ad avere la meglio su A-2 off di Ensan per un vitale raddoppio:

2

 

Non gli riesce il ‘miracolo’ però quando, nella prima mano dopo la pausa, si scontra nuovamente in un all-in preflop con il solito tedesco Ensan: l’A-2 di Andrea non riesce, infatti, a superare l’A-7 del muscoloso player teutonico. Tanti soldi e davvero pochi rimpianti, come ci ha raccontato nell’intervista a caldo.

Il primo ad alzarsi dal final table, comunque, è stato l’esperto grinder bulgaro Popov (121.300€) che, pushando A-7 suited da under the gun, ha trovato con le donne Ji Zhang.

3

 

Al settimo posto esce proprio Ji Zhang (171.600€). Il player tedesco di origine cinese si scontra in un all-in preflop con il connazionale Ensan: posseggono rispettivamente A-K suited e J-J, ma il flop risulta già praticamente decisivo

4

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Sesto posto, invece, per il bielorusso Radzivonau che, in una dinamica small blind versus big blind, chiama il push dell’americano Phillips (K-T suited) con Q-J off. Il board non regala sorprese e Kiryl è eliminato con 224.500€ in più sul conto corrente.

Al quinto posto, poi, è costretto a lasciare il campo di battaglia il tre volte Supernova Elite Andrey Shatilov che, rimasto ormai corto, decide di pushare con K-T suited, ma trova sulla sua strada Lettau pieno con A-J. Nonostante 17 outs per vincere dopo il turn, un T di fiori al river non gli regala però il double-up. Per il russo un premio di 286.600 euro.

Dopo la già descritta eliminazione del nostro ‘datino’, a tre left il vero protagonista è il deal. Netto chipleader, l’americano Phillips riesce nell’impresa, che vale più della vittoria del trofeo, di ottenere con l’accordo economico ben 1.021.275€. I tedeschi Lettau ed Ensan, invece, si accontentano rispettivamente di 704.058€ e 652.667€. Ulteriori 90.000€ andranno al campione.

Phillips appare estremamente rilassato dopo la firma, conscio di aver strappato una cifra enorme con il deal: in sostanza, il suo EPT lo ha già vinto.

Alla ripresa del gioco, comunque, i tre continuano a fare sul serio e, inevitabilmente, la fine si sposta più in là nel tempo, più di quanto ci si aspetterebbe.

Il primo a capitolare, poi, è Ensan (K-9 suited), eliminato dal connazionale Lettau (K-Q off). I due vanno ai resti al turn, quando al flop entrambi hanno legato una second pair: Ensan pusha, Lettau tanka un po’ prima di chiamare. Il river è ininfluente e siamo in heads-up.

Nonostante un vantaggio di cinque a uno in chips in favore di Lettau, Phillips è bravo a non mollare e torna in contemption. Il torneo, però, finisce quando K-T off del tedesco, sul board K-5-2-9-K, riesce a non farsi superare da 7-8 suited di Phillips, che spera di chiudere un flush draw apertosi al flop.

Questo non avviene e Lettau, quasi incredulo per quello che ha combinato, è il nuovo campione dello European Poker Tour, il 100° della storia.

 

Questo il payout del final table:

  1. Andre Lettau – 794.058€*
  2. Sam Phillips – 1.021.275€*
  3. Hossein Ensan – 652.667€*
  4. Andrea Dato – 362.000€
  5. Andrey Shatilov – 286.000€
  6. Kiryl Radzivonau – 224.500€
  7. Ji Zhang – 171.600€
  8. Slaven Popov – 121.300€

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari