Thursday, Jul. 7, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Ott 2014

|

 

Remida Deep a Nova Gorica: Giovanni Glessi termina il Day 1A in vetta al chip count

Remida Deep a Nova Gorica: Giovanni Glessi termina il Day 1A in vetta al chip count

Area

Vuoi approfondire?

Termina a notte fonda il primo capitolo del ReMida Deep targato Sharkevents che nella giornata di ieri ha preso piede al casino Perla di Nova Gorica.

63 i giocatori che si sono presentati ai nastri di partenza del torneo, pagando il buy in da 330 euro, e 27 quelli che sono riusciti a superare il Day 1A.

Protagonista indiscusso di questo primo appuntamento è Stato Giovanni Glessi che si presenterà al Day 2 con uno stack pari a 535.00 chips.

Una prima posizione guadagnata fin dai primi livelli di gioco, che nel corso della giornata è riuscito a consolidare sempre di più fino al raggiungimento della vetta.

Medaglia d’argento provvisoria a Filippo Solieri che si presenterà al Day 2 con 495.000 chsip, mentre sul gradino più basso del podio troviamo un ottimo Roberto Roberti che in alcuni frangenti del Day 1A si è trovato in testa alla classifica davanti allo stesso Giovanni Glessi.

Un buon momento per quest’ultimo che dopo il quinto posto allo Shark Bay nella precedente edizione ha confermato un buon momento di forma ai tavoli da gioco. E a sottolineare questo stato di grazia ci ha pensato anche la Dea Bendata in persona che negli ultimi frangenti di gara si è seduta vicino al chip leader.

E così nell’ultimo livello di gioco Glessi si trova ai resti preflop con contro Marco Salles che gira AJ contro KQ. Una dama al river e per quest’ultimo il torneo finisce a un passo dal termine del Day 1A spianando il terreno all’avversario.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Da segnalare il colore runner runner legato da Giuseppe Tedeschi che con K K si trova ai resti preflop con Gabriele Tebaldi che gira A Q. Il flop sembrerebbe dare ragione a quest’ultimo con un A e altre due carte a quadri.

Ma a decidere le sorti del colpo sono un 5q e una Qq al turn e al river che pur regalando la doppia coppia a Tebaldi, concedono un colore inatteso a Tedeschi che fra i Kappa ne aveva uno di quadri. Per Tebaldi purtroppo fine dei giochi in una mano che non dimenticherà facilmente.

Tra poche ore l’appuntamento con il Day 1B. Di seguito il chip count finale con i primi dieci giocatori in evidenza

Chip count Day 1A

1. GLESSI GIOVANNI, 535,500
2. SOLIERI FILIPPO, 495,500
3. ROBERTI ROBERTO, 376,500
4. COLLI STEFANO, 306,000
5. SPURIO MAURO, 294,500
6. JOLDZIC TIHOMIR, 282,000
7. RUDOLF MITJA, 241,500
8. GRECO ANTONIO, 235,500
9. JANKOVIC IGOR, 229,000
10. CIUOFFO GIUSEPPE, 217,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari