Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Ott 2014

|

 

Grande Italia a Londra: picca per Max Pescatori nello Stud Pot Limit, Mescola al Final Table del Main Event UKIPT

Grande Italia a Londra: picca per Max Pescatori nello Stud Pot Limit, Mescola al Final Table del Main Event UKIPT

Area

Vuoi approfondire?

In attesa dello start ufficiale della tappa dell’EPT, il Casinò Grand Connaught di Londra sta ospitando tutti gli eventi collaterali previsti dalla collaudata formula Festival, che prevede anche la disputa del circuito nazionale organizzato da Pokerstars, ovvero il Main Event dell’UKIPT, che vede anche un italiano tra i protagonisti principali.

Tra gli otto giocatori che si sono qualificati per il Final Table, infatti, troviamo anche il nostro Sandro Mescola, il quale ha condotto con parsimonia e saggezza i momenti cruciali del torneo fino ad arrivare tra i primi otto nel torneo principale del circuito PokerStars del Regno Unito e dell’Irlanda.

Mescola si siederà oggi al Final Table dell’UKIPT con lo stack più piccolo, avendo accumulato finora 1.145.000 chips, ma la struttura è ancora ampiamente giocabile, visto che si ripartirà oggi dai bui 20.000/40.000 con un ante di 4.000 chips, che non costringerà il giocatore italiano a tentare il push or fold fin dalle primissime fasi del tavolo finale.

In testa al chipcount troviamo un padrone di casa, Brett Angell, il quale scatterà in questo Final Table con ben 5.190.000, e quindi con la possibilità di amministrare e anche di attaccare il tavolo, visto che i suoi immediati inseguitori sono l’americano Nickolas Davies e il danese Rasmus Agerskov, rispettivamente fermi a quota 4.000.000 e 3.150.000 chips.

Ricordiamo che la prima moneta di questo Main Event UKIPT sarà di ben 133.500 sterline (poco meno di 170.000 euro), con lo scorrimento verso le 80.300 sterline del secondo premio, le 56.500 sterline previste per il terzo fino ad arrivare a quota 12.800 sterline, ovvero la cifra prevista per chi si piazzerà all’ottavo posto.

A questo torneo hanno partecipato ben 1.089 giocatori, i quali hanno generato un montepremi complessivo di ben 739.431 sterline, e dando così vita a un discreto successo per questa tappa londinese dell’UKIPT, che per alcuni ha rappresentato una sorta di riscaldamento in vista del Main Event dell’EPT.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Vi proponiamo allora il chipcount di questo tavolo finale, che vedrà Mescola tra i protagonisti:
1. Scott Angell 5.190.000
2. Nickolas Davies 4.000.000
3. Rasmus Agerskov 3.150.000
4. Vladimir Troyanovskiy 2.705.000
5. Mark James 2.300.000
6. Caicai Huang 1.960.000
7. Fabrizio Fuchs 1.240.000
8. SANDRO MESCOLA 1.145.000

E pochi minuti fa, attraverso il proprio profilo su Facebook, Max Pescatori ha fatto sapere di aver portato a casa la picca in un torneo dalla specialità particolare, lo Stud Pot Limit Deep Stack Turbo da 330 sterline di buy-in, in cui aveva fatto anche runner up nella tappa EPT di Vienna.

Ecco il post:

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari