Friday, Feb. 21, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Mag 2016

|

 

EPT Montecarlo Day 5 – Dario Sammartino out sul più bello: ottavo posto da 91.860€

EPT Montecarlo Day 5 – Dario Sammartino out sul più bello: ottavo posto da 91.860€

Area

Vuoi approfondire?

E’ stato un day5 carico di emozioni.

Sembrava la volta buona, ma come già avvenuto in passato, la dea bendata ci ha voltato le spalle proprio sul più bello.

Dario Sammartino chiude all’ottavo posto un main event ept di Montecarlo vissuto da assoluto protagonista.

Eppure, fatta eccezione per quell’ultimo, fatale, showdown contro Umarov, gli Dei del poker sembravano sospingere il partenopeo verso quel grande successo in campo internazionale che ancora insegue.

Nelle primissime battute di giornata Dario riusciva infatti subito a salire grazie ad un full house di 10, pagato dal trips di oppo. Poche mani dopo trovava il prime double-up di giornata (10-10>3-3) che gli permetteva di tornare pienamente in corsa.

La svolta a 23 left quando Dario 4-bet shova all-in sulla tribet di Pollak, ma con il suo QJ è costretto a rincorrere l’AA del suo avversario. Flop: 610J ! Turn: 3. River… Q !

Dario sale a quota 1.750.000 chips. Passano i minuti, si accorcia fino a 1.000.000, ma riesce a trovare un nuovo, fondamentale double up a 11 left, passando da 20x a 40x. Sammartino limpa da small blind con AJ e snappa l’all-in di Ben Philips da big blind. Il britannico mostra 87 ed è già drawing dead al turn su board QQJ 57.

Eliminati Mohamed Aissani ed Enver Abduraimov in 11° e 10° piazza si apriva dunque il final a table a 9.

Final table che vede la precoce eliminazione di Ben Philips (6-6<KjJ di Calamusa) e una lunga situazione di stallo. Dario sembra essere in controllo della situazione ma due spot in serie stroncano ogni velleità di vittoria.

Nel primo di questi, Dario apre da Utg+1 con A-10 e flatta la tribet di Pierre Calamusa. Flop 1028. Check-call. Turn Q. Ancora Check-call per Dario sulla bet 765.000 del transalpino. River 9. Check, check con Sammartino costretto a muckare dinanzi al 2-2 del francese.

Pochi minuti dopo, Asan Umarov apre da cutoff con A10, Dario shova i suoi 15x con AQ e riceve il call sofferto del suo avversario (che investe metà del suo stack).

Il flop presenta un 10, ma l’8e il 9 che lo accompagnano mantengono Dario avanti nelle percentuali.

7 turn e K river sono però ininfluenti.

dariout

Sammartino abbandona sconsolato la contesa e difficilmente saprà consolarsi con i 91.860€ destinati all’ottavo classificato.

Dopo l’uscita di scena del nostro alfiere è dunque la volta del ‘former’ november nine Antoine Saout, eliminato da un Adrien Allain in rush nell’ultima fase di gioco:

saout

Si ripartirà domani alle 14:00 con questi stack:

stack

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari