Saturday, Jan. 28, 2023

Poker Live

Scritto da:

|

il 3 Lug 2016

|

 

WSOP – Brandon Shack-Harris trionfa nel Championship di PLO!

WSOP – Brandon Shack-Harris trionfa nel Championship di PLO!

Area

Vuoi approfondire?

Due anni e un mese dopo il suo primo braccialetto WSOP, l’americano Brandon Shack-Harris ha centrato il bis. E che bis.

Se il successo del 2014 avvenne in un ‘semplice’ PLO da 1.000$ di buy-in (per una prima moneta da 205.000$), nella notte di ieri il ragazzo di Chicago è riuscito a ripetersi nell’evento principe della specialità: il Championship Pot Limit Omaha 8-handed da 10.000$ di buy-in!

Shack-Harris è riuscito a far valere la sua chipleading a 6 lef e dopo aver battuto in heads-up il connazionale Loren Klein (552.713$) è riuscito a mettere le mani su questo evento#51 delle WSOP 2016 assicurandosi un primo premio da 894.300$.

Completa il podio Tommy Le per 376.667$.

shr

Evento #52: 3.000$ No-Limit Hold’em

Bisognerà invece aspettare ancora qualche ora per capire chi riuscirà a legarsi al polso il prestigioso riconoscimento nell’evento #52.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il verdetto del No-Limit Hold’em da 3.000$ che sarebbe dovuto chiudersi nella notte è stato rimandato a questa sera; non sono infatti bastate due ore di heads-up determinare chi tra il Andrew “LuckyChewy” Lichtenberger e Craig Blight meriti di chiudere davanti a tutti in questo torneo con 1.125 iscritti e montepremi da oltre 3.000.000$.

andy

Andrew “LuckyChewy” Lichtenberger

Al vincitore andranno 569.168$, 351.721$ al runner-up.

Al terzo posto si è piazzato Chris Johnson (249.366$ per lui), eliminato da “LuckyChewy” in un fantacooler: Q-Q<K-K.

Si ripartirà con il fenomenale player online in vantaggio per circa 3:1 sullo sfidante australiano:

lichte

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari