Monday, May. 23, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Lug 2016

|

 

Hung Le vince 888.888$ nel Crazy Eights, al suo primo torneo in assoluto alle WSOP

Hung Le vince 888.888$ nel Crazy Eights, al suo primo torneo in assoluto alle WSOP

Area

Vuoi approfondire?

Un solo braccialetto è stato consegnato questa notte alle WSOP 2016, ma non uno qualsiasi…

È terminato infatti l’evento #54, ovvero il Crazy Eights 8-Handed NL Hold’em da 888$ di buy-in e 6.761 iscrizioni totali.

Il valore della prima moneta ammontava a 888.888$ e se l’è portata a casa il 53enne Hung Le, americano ma originario del Vietnam.

Al suo primo torneo in assoluto alle WSOP il sorprendente Le è riuscito a piazzare la bandierina, raggiungere il final table e vincere!

Nell’heads-up finale ha battuto Michael Lech, il quale di è dovuto accontentare di meno della metà del primo premio: 401.888$.

Nell’ultima mano l’amatore Le limpa da bottone, Lech rilancia a 800k, Le chiama. Il flop è A104. Lech punta 900k, Le chiama.

Turn 8. Lech checka, Le punta 1.500k. Lech pusha e Le chiama. Allo showown Lech mostra QJ contro 22 di Le!!!

Il river 6 è inutile visto che, abbastanza incredibilmente, nessuno ha una carta di quadri in mano. Hung Le così può esultare per aver messo a segno il colpaccio che tutti sognano alle World Series.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A caldo, dopo aver smascherato questo bluff, ha dichiarato: “Ho cinque figli. Siamo una famiglia di lavoratori. Questo denaro cambierà la nostra vita“.

Riguardo alla mano finale dice: “Ha deciso di bluffarmi e io ho chiamato. Mi baso sulle sensazioni. Col colore non mi avrebbe pushato al turn. Per questo ho chiamato con coppietta di due“.

Qua sotto potete leggere la top ten del payout. Come vedete i premi erano piuttosto particolari. I migliori otto si sono aggiudicati somme che finivano tutte con 888 dollari dopo le migliaia.

Avrete forse intuito che lo sponsor dell’evento era la room 888 che si è fatta sicuramente della pubblicità niente male con questo torneone da oltre 5 milioni di dollari nel prizepool.

Al terzo posto si è piazzato il bulgaro Dimitar Danchev incassando 297.888$. In sesta posizione si è arresa Loni Harwood mentre il francese Aurelien Guiglini ha chiuso settimo.

 

hunglewinner

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari