Sunday, May. 29, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Lug 2016

|

 

Notizia shock alle WSOP: è morto il 26enne Matthew Hauge, trovato privo di sensi al Rio

Notizia shock alle WSOP: è morto il 26enne Matthew Hauge, trovato privo di sensi al Rio

Area

Vuoi approfondire?

Arriva una brutta notizia dalle WSOP 2016 di Las Vegas, che riguarda purtroppo un giovane giocatore di nome Matthew Hauge.

A soli 26 anni Hauge è deceduto all’ospedale UMC di Vegas, dopo essere stato trasportato, privo di sensi, da una camera dell’hotel Rio, proprio la sede delle World Series.

Poche ore prima Matt Hauge aveva piazzato la sua prima e unica bandierina ad un evento WSOP, il Crazy Eights NL Hold’em da 888$ di buy-in.

Il corpo del povero Matt è stato ritrovato domenica al Rio poco dopo mezzogiorno (ora locale) ma la notizia ha cominciato a circolare solo ieri sera sulle testate locali.

Non si sa nulla ancora sulle cause del decesso. Ovviamente è stata prevista un’analisi tossicologica ma è difficile ipotizzare un’overdose non conoscendo la persona.

Sul noto forum 2+2 alcuni hanno riportato delle tragiche testimonianze. C’è chi lo ha visto tranquillamente giocare al casinò del Rio pochi giorni prima.

L’utente ‘bacats32’ addirittura rivela: “Matt avrebbe dovuto giocare il Main Event tra poco, si era qualificato attraverso un satellite. Era ben voluto da tutti“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Una favolosa trasferta pokeristica si è trasformata insomma in una tragedia per questo ragazzo di Mason City (Iowa) che nei tornei live poteva vantare 70mila dollari vinti.

Il suo sogno è stato spezzato sul più bello. Vedremo ora se le World Series of Poker vorranno rendere omaggio al povero Matt. Vi daremo ulteriori aggiornamenti nel caso si scoprisse qualcosa in più.

Anche se è molto triste, vi riportiamo qui sotto gli ultimi messaggi che Hauge ha scritto su Twitter appena un paio di giorni fa.

Come potete leggere, Matt ha aggiornato fino all’ultimo i suoi followers sull’andamento del torneo, con il suo nickname ‘Matty_ICE_08‘.

 

hauge-twitter

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari