Monday, Oct. 25, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Lug 2016

|

 

WSOP – Il ceco Vojtech Ruzicka guida gli ultimi 27 del Main Event al Day 7

WSOP – Il ceco Vojtech Ruzicka guida gli ultimi 27 del Main Event al Day 7

Area

Vuoi approfondire?

Sono rimasti gli ultimi 27 giocatori in gara al Main Event delle WSOP 2016.

Il field si è ridotto ulteriormente nel Day 6 dove si ripresentavano in 80. La giornata è finita un po’ prima del solito, dopo appena mezz’ora di gioco del quinto round.

Manca solo il Day 7 ora prima di scoprire chi saranno i November Nine di questa edizione e in testa al count abbiamo il player ceco Vojtech Ruzicka con oltre 26 milioni di chips.

Al terzo posto spicca il nome di Cliff Josephy, una leggenda del poker online che in carriera vanta già due braccialetti WSOP.

Da sottolineare anche la prova di Valentin Vornicu, uno che ha vinto ben otto anelli al WSOP Circuit ma è ancora a secco di braccialetti. Vornicu fin dal Day 1 ha macinato chips ed è stato più volte in testa al chipcount.

Al quarto posto provvisorio c’è l’australiano James Obst. Al settimo posto lo spagnolo Fernando Pons, al nono il belga Kenny Hallaert.

Nei bassifondi del count troviamo il francese Antoine Saout. Il fanalino di coda è l’americano Philip Postma con poco più di undici bui.

Per l’ultima volta i giocatori del Main si ritroveranno a mezzogiorno (ora locale) pronti a darsi battaglia con l’obiettivo del final table in testa.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tutti hanno 269.430$ di premio già meritato in tasca ma vogliono naturalmente di più: chiudere l’estate in bellezza tra gli ultimi nove e darsi appuntamento al 30 ottobre prossimo di nuovo a Vegas!

Il gioco è stato interrotto durante il livello 31, con i bui 100/200k e ante 30k. Questa è la composizione degli ultimi tre tavoli…

 

Table 1
Seat 1: Gordon Vayo – 8,795,000 (44 bb)
Seat 2: Michael Niwinski – 10,660,000 (53 bb)
Seat 3: Matthew Moss – 15,250,000 (76 bb)
Seat 4: Cliff Josephy – 23,860,000 (119 bb)
Seat 5: Christopher Kusha – 6,350,000 (31 bb)
Seat 6: Jared Bleznick – 8,300,000 (41 bb)
Seat 7: Kenny Hallaert – 15,465,000 (77 bb)
Seat 8: William Kassouf – 6,095,000 (30 bb)
Seat 9: Valentin Vornicu – 17,450,000 (87 bb)

Table 2
Seat 1: James Obst – 19,560,000 (97 bb)
Seat 2: Qui Nguyen – 4,790,000 (24 bb)
Seat 3: Fernando Pons – 17,270,000 (86 bb)
Seat 4: Philip Postma – 2,225,000 (11 bb)
Seat 5: Tommy Miller – 17,185,000 (86 bb)
Seat 6: Jeff Hakim – 4,375,000 (22 bb)
Seat 7: Tom Marchese – 15,420,000 (77 bb)
Seat 8: Mike Shin – 19,345,000 (96 bb)
Seat 9: Michael Ruane – 24,565,000 (122 bb)

Table 3
Seat 1: Joshua Weiss – 11,580,000 (58 bb)
Seat 2: Adam Krach – 7,540,000 (37 bb)
Seat 3: Vojtech Ruzicka – 26,415,000 (132 bb)
Seat 4: Griffin Benger – 6,530,000 (32 bb)
Seat 5: Andrew Christoforou – 9,450,000 (47 bb)
Seat 6: Jerry Wong – 12,975,000 (65 bb)
Seat 7: Antoine Saout – 5,525,000 (27 bb)
Seat 8: Kakwan Lau – 15,110,000 (75 bb)
Seat 9: John Cynn – 5,760,000 (28 bb)

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari