Sunday, Aug. 18, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Lug 2016

|

 

WSOP – L’ultima gioia è svedese: Michael Tureniec vince 525.520$ nel Little One Drop

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP – L’ultima gioia è svedese: Michael Tureniec vince 525.520$ nel Little One Drop

Area

Vuoi approfondire?

Se ne va in Svezia l’ultimo braccialetto consegnato al Rio in questa edizione estiva 2016 delle WSOP.

Michael Tureniec è riuscito a chiudere in bellezza shippando 525.520$ nel Little One for One Drop! In realtà questo per lui è stato l’unico risultato alle Series 2016.

Lo svedese ha superato nelle fasi finali avversari quotatissimi come Calvin Anderson e Ryan D’Angelo, rispettivamente secondo e terzo classificato.

Nel colpo finale in heads-up Tureniec apre dal bottone con QJ, Anderson pusha con K10 e Tureniec chiama.

Il flop J-9-2 regala subito a Tureniec un jack per passare in vantaggio. Turn 3 e river 4 non cambiano la situazione! Anderson è runner-up up per 324.597$.

Il 31enne Tureniec dopo 10 ITM in carriera alle World Series si porta a Stoccolma il suo primo braccialetto, alla sua prima apparizione ad un tavolo finale delle Series. Nel 2014 era arrivato al massimo 15esimo.

Con questa vittoria Tureniec scavalca William Thorson nella Money List svedese, passando dal quinto al quarto posto (da 3,2 a 3,7 milioni di dollari vinti nei live).

Il britannico Lucas Blanco si è arreso in sesta posizione per 100.380$ mentre il francese Guillaume Diaz ha chiuso nono.

Ricordiamo che sono stati 654 i premiati e 4.360 gli iscritti a questo torneo da $1000+111 di buy-in e $3.924.000 di prizepool.

Ecco la top ten del payout, nel quale compaiono anche l’israeliano Shai Zurr (ottavo) e il canadese Carl Martel (decimo).

 

tureniec-wsop

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari