Saturday, Jan. 29, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 27 Apr 2017

|

 

PSC Monte Carlo – Gli azzurri partono alla grande nel National Championship da 1 milione garantito

PSC Monte Carlo – Gli azzurri partono alla grande nel National Championship da 1 milione garantito

Area

Vuoi approfondire?

Si sta giocando in questi giorni a Monte Carlo quello che fino all’anno scorso era noto come l’EPT Grand Final.

Ora si chiama PokerStars Championship. Il nuovo nome forse non avrà lo stesso appeal, ma pare che l’appuntamento sia ancora molto gradito dai giocatori, compresi quelli italiani.

Ieri infatti i nostri connazionali sono stati grandissimi protagonisti nel Day 1A del National Championship, torneo da 1.100 euro di buy-in e 1 milione garantito!

In mezzo a 260 entries, in 66 sono giunti alle buste della prima giornata. Nel count domina lo scatenato americano Jason Wheeler con 551.000 gettoni.

Alle sue spalle c’è il francese Alexandre Regnier con 291.000 pezzi. Poi arriva la sfilza di azzurri! Raffaello Locatelli è il migliore dei nostri al momento con 281.000 di stack.

Seguono in top five Samuele Mezzano (con 260.500) e Mauro Tarantini (239.500). Sono messi benissimo anche Marco Della Tommasina (239.500), Maurizio Pili (198.500) e Diego Angeli (157.500).

Il field è impreziosito da gente come Maxi Lehmanski (con 182.000), Gavin O’Rourke (145.500), Georgios Karakousis (121.500), Sergio Aido (112.000), Tom Hall (111.500), Vicente Delgado (94.500), David Yan (87.000), Antoine Saout (68.000) e Julian Stuer (67.000).

A mezzogiorno si torna ai tavoli dello Sporting Monte-Carlo grazie al Day 1B del National Championship. Ecco la top ten provvisoria, per metà tricolore:

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Jason Wheeler (USA) 551.000
Alexandre Regnier (France) 291.000
Raffaello Locatelli (Italy) 281.000
Samuele Mezzano (Italy) 260.500
Mauro Tarantini (Italy) 239.500
Marco Della Tommasina (Italy) 230.000
Jan Andersson (Sweden) 228.500
Karim Bouharb (France) 220.000
Eric Abbas (France) 207.000
Maurizio Pili (Italy) 198.500

 

Nel frattempo Ryan Riess (il campione del mondo delle WSOP 2013) comanda al final table dell’Opening NHL da 10.300 euro di buy-in.

C’era anche qui un po’ di Italia, ma purtroppo il nostro Rocco Palumbo è stato eliminato martedì nel corso del Day 1.

L’evento ha totalizzato 110 entries contando anche 29 re-entries. Il montepremi supera il milione di euro: ammonta a 1.067.000 euro per la precisione.

Dalle 12:30 locali si lotta per una prima moneta da 274.750 euro. Il field è stellare. Il rivale più pericoloso per Riess, almendo stando agli stack, è il tedesco Koray Aldemir.

 

PSC €10k Opening Event
Seat 1: Ryan Riess, USA, 1.290.000
Seat 2: Ole Schemion, Germany, 548.000
Seat 3: Koray Aldemir, Germany, 1.046.000
Seat 4: Jonathan Bensadoun, France, 107.000
Seat 5: Steve O’Dwyer, Ireland, 651.000
Seat 6: Lucas Greenwood, Canada, 974.000
Seat 7: Murad Akhundov, Azerbaijan, 885.000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari