Saturday, Aug. 24, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Mag 2017

|

 

Si fa già sul serio all’Aria! Justin Bonomo e Tony G vincono nel field stellare degli High Roller

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Si fa già sul serio all’Aria! Justin Bonomo e Tony G vincono nel field stellare degli High Roller

Area

Vuoi approfondire?

Manca ancora qualche giorno alle prossime WSOP, ma a Las Vegas si sta già facendo tremendamente sul serio!

Presso il casinò Aria è in corso infatti una serie di tornei dai buy-in decisamente elevati e dai field stellari

Questa settimana sono finiti in archivio per esempio un paio di eventi davvero interessanti, dove hanno vinto personaggi già noti alle cronache pokeristiche.

Cominciamo dall’High Roller da 10.000+500$ di buy-in, 30 iscritti e 300.000$ di montepremi di martedì scorso, dove a vincere è stato l’americano Justin Bonomo.

Con il suo solito ciuffo rosa Bonomo è riuscito ad incassare 138.000$ di primo premio superando nelle fasi decisive gente come lo spagnolo Adrian Mateos e il tedesco Fedor Holz! Sono andati ITM anche Martin Kabrhel e Rainer Kempe.

 

 

La ricca settimana dell’Aria è proseguita con un High Roller da 24.000+1.000$ dove gli entries sono stati 32! Il montepremi ammontava a 768.000 dollaroni.

A vincere è stato Antanas Guoga, per tutti Tony G. Da quasi quattro anni il lituano non registrava una bandierina in un torneo di poker live.

Ora è tornato, aggiudicandosi una prima moenta di 353.280$. In heads up si è dovuto sbarazzare di un comunque ottimo Kabrhel.

Qui completano il quadro degli ITM gli statunitensi David Peters, Jake Schindler e Thomas Marchese. Come vedete sono tutti nomi già noti alle cronache della scena High Roller…

 

 

Ci ha pensato Phil Hellmuth a postare un sacco di foto su Twitter dall’Aria e a celebrare degnamente il ritorno alla vittoria di  Tony G.

Hellmuth figurava tra i partecipanti così come Daniel Negreanu e Leon Tsoukernik, il boss del King’s di Rozvadov che non si tira mai indietro di fronte ad una bella partita High Stakes contro i pro…

 

 

Adesso all’Aria l’atmosfera si fa ancora più calda. Mentre scriviamo si sta giocando il final table di un Super High Roller da 50mila dollari di buy-in!

Sono ben messi Rast, Chidwick e Christner. Ci sono anche Kenney, Bonomo, Petrangelo, Tollerene e Peters. Alcuni nomi insomma sono sempre gli stessi…

Tutta questa action costituisce una sorta di climax verso il Super High Roller Bowl, torneone da 300mila dollari di buy-in che starta domenica (ovvero il 28 maggio).

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari