Friday, Oct. 18, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Mag 2017

|

 

SHR Bowl – Il field si completa con l’attore Kevin Hart, nuovo ambasciatore di PokerStars

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

SHR Bowl – Il field si completa con l’attore Kevin Hart, nuovo ambasciatore di PokerStars

Area

Vuoi approfondire?

Dopo mesi di attesa, finalmente conosciamo tutti i nomi del prossimo Super High Roller Bowl.

Vi ricordate il lungo percorso che ci ha condotto fino a qui? Ripercorriamo un attimo le tappe che hanno portato alla composizione del field definitivo.

A febbraio il cap era fissato a 50 ma in 54 avevano chiesto di poter partecipare al torneone da 300mila dollari di buy-in nel giro di poche ore.

Si è dovuto ricorrere dunque ad una sorta di lotteria in diretta dalla Ivey Room dell’Aria di Las Vegas per estrarre i primi 35 fortunati partecipanti.

Poi gli organizzatori hanno alzato il cap a 56 e comunicato altri 20 nomi del field. C’è stata nel frattempo qualche polemica. Il giovane tedesco Fedor Holz ha protestato per la scelta dei “soliti noti”.

Ora possiamo svelare anche il nome del 56esimo player: si tratta di Kevin Hart, attore comico statunitense che si sta ritagliando uno spazio sempre più importante nel mondo del poker.

Hart è infatti da poco diventato ambasciatore di PokerStars. È stato uno dei personaggi più seguiti e fotografati nel recente PSC di Monte Carlo.

A quanto pare la room leader del mercato punta forte su di lui, dopo aver detto addio a campioni del calcio come Cristiano Ronaldo e Neymar.

Il 37enne Hart sembra trovarsi a suo agio con gli high stakes. Lo abbiamo visto al tavolo anche con miliardari del calibro di Bill Perkins e Dan Bilzerian, come testimonia lo scatto qui sotto…

 

 

Staremo a vedere dunque come si comporterà Hart nel Super High Roller Bowl che inizierà il 28 maggio, qualche giorno prima delle WSOP. In palio nel torneone dell’Aria ci saranno oltre 16 milioni di dollari nel montepremi.

Hart sembra eccitato per l’imminente esperienza che lo attende: “Amo giocare a poker ad alti livelli, non c’è niente di meglio del Super High Roller Bowl. Confido nel supporto dei miei fans che mi seguiranno su Poker Central“.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari