Friday, Oct. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Lug 2017

|

 

WSOP – Mario Perati brilla nel flight 1D dell’evento Giant! Tom Koral vince il suo primo braccialetto

WSOP – Mario Perati brilla nel flight 1D dell’evento Giant! Tom Koral vince il suo primo braccialetto

Area

Vuoi approfondire?

Alle WSOP si è giocato stanotte un altro flight del THE GIANT e si è concluso l’evento #55 di Seven Card Stud.

Il nostro Mario Perati è stato grande protagonista del Day 1D del GIANT mentre Tom Koral intanto si è messo al polso il suo primo braccialetto dopo 13 anni di tentativi.

Scott Clements intanto domina ancora il PLO Championship. Cliccate qui se volete scoprire come sono messi gli italiani negli altri eventi.

 

Event #19: THE GIANT – $365 No-Limit Hold’em

Si è giocato stanotte nel THE GIANT il flight 1D, ovvero il penultimo flight settimanale di questo particolare torneo. Altri 1.581 entries vanno dunque ad arricchire il prizepool dell’evento.

Justin Tseng è uscito in bolla mentre Thomas Zanot ha chiuso da chip leader tra 142 left di giornata con 595.000 pezzi imbustati. L’ex campione del mondo Ryan Riess è ancora dentro con 332.500 di stack.

A noi però interessa soprattutto sottolineare la grande prova del nostro Mario Perati che ha accumulato 415.000 gettoni dopo 18 livelli! Ha piazzato la bandierina tra l’altro anche Andrea Buonocore.

L’ultimo flight del THE GIANT si giocherà venerdì 7 luglio a partire dalle 19:00 locali. Il Day 2 è previsto invece per il 9 luglio 2017.

 

Event #54: $10,000 PL Omaha 8-Handed Championship

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Scott Clements ha chiuso da chip leader il Day 2 a 39 left e si è ripetuto nel Day 3. Il PLO Championship non è ancora finito perché è stato aggiunto un Day 4.

Clements guida gli otto finalisti a caccia di una prima moneta da 938.732 dollari. Secondo in chip è Tommy Lee. Ecco il count completo:

 

Event #55: $1,500 Seven Card Stud

Tom Koral per 13 anni ogni estate ha provato a mettersi al polso il suo primo braccialetto WSOP in carriera. Ci è riuscito in questa edizione incassando 96.907$ nel Seven Card Stud.

Koral si è imposto tra 298 iscritti dopo una rimonta epica in heads up ai danni di Tsong Lin. Sono servite cinque ore di testa-a-testa a Koral per risalire da uno stack di appena 125.000 chips, ovvero tre big bets o se preferite un ventesimo dello stack avversario.

Koral a caldo ha ammesso: “Questa variante nell’HORSE è la quarta o la quinta in cui vado meglio. Ho vinto in una specialità in cui non mi reputo così bravo“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari