Thursday, Nov. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Lug 2017

|

 

WSOP – Chris Ferguson sfiora il suo sesto braccialetto! Ne restano ancora due da assegnare

WSOP – Chris Ferguson sfiora il suo sesto braccialetto! Ne restano ancora due da assegnare

Area

Vuoi approfondire?

Questa notte alle WSOP sono stati consegnati alcuni braccialetti prima di quello più importante.

Dovremo aspettare infatti il 22 luglio, giornata conclusiva del Main Event, per assistere ad altre foto di rito di un vincitore.

Nel frattempo andiamo a scoprire chi ha esultato al Rio e chi invece si è fatto fregare proprio sul più bello… Ci riferiamo in particolare a Chris Ferguson, runner-up del Seven Card Stud Championship!

Ferguson ha rischiato seriamente di vincere il sesto braccialetto in carriera, il primo dell’era successiva al Black Friday.

Una vittoria di Ferguson avrebbe sollevato non poche polemiche e permesso all’americano di fare un gran bel balzo nella WSOP Player of the Year leaderboard.

La classifica POY aggiornata al 10 luglio vede comunque Ferguson stabile alla quarta posizione come qualche giorno fa, tra John Monnette terzo e Raymond Henson quinto.

In testa John Racener ha scavalcato Ryan Hughes. Chi sarà al comando della leaderboard tra due settimane si aggiudicherà il buy-in da 10.000$ pagato per il Main Event delle WSOP Europe di Rozvadov.

 

Event #19: THE GIANT – $365 No-Limit Hold’em

Avevamo lasciato ieri 27 left in questo evento apparentemente interminabile. Alla fine, tra oltre 10mila entries, il braccialetto è finito sul polso di Dieter Dechant.

Dechant, nativo proprio di Las Vegas, prima di schierarsi nel Main Event a caldo ha commentato: “Ho sognato questo momento per 25 anni, è surreale“.

 

Event #70: $10,000 Ladies No-Limit Hold’em Championship

L’australiana Heidi May si è presentata nettamente in testa tra le cinque finaliste del Ladies Championship e non si è lasciata sfuggire l’occasione di vincere il braccialetto.

Il final day è durato solamente tre ore, 124 mani per la precisione. Tutto è finito con un flip stravinto dalla May con 10-10 contro K-J grazie a un board 10-2-2-6-3.

 

Event #72: $10,000 Seven Card Stud Championship

Quasi tutti gli appassionati di poker hanno seguito soprattutto il final day di questo Championship, dove Chris Ferguson si è presentato con il secondo stack a 7 left.

Una numero impressionante di ‘gufi’ si probabilmente messo all’opera quando Ferguson è arrivato fino all’heads up finale contro Mike Wattel… I due hanno dato vita ad un epico testa-a-testa durato delle ore!

Alla fine Wattel ha shippato i 245.451$ della prima moneta mettendosi al polso il suo secondo braccialetto in carriera. Il primo lo vinse nel 1999 nella variante Omaha 8 or Better.

Ferguson si è dovuto accontentare di 151.700$ rinunciando al primo shippo della sua nuova vita pokeristica, quella successiva al Black Friday.

Dal 2010 infatti Ferguson non si piazza 1° ad un evento live. L’ultimo dei suoi cinque braccialetti WSOP l’ha vinto nel 2003, quando ha messo a segno una doppietta. Risale al 2000 invece il suo trionfo nel Main Event.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari