Wednesday, Feb. 28, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 31 Mag 2017

|

 

Giordano e Fang finalmente allo scoperto: “Grindiamo… e viviamo insieme!”

Giordano e Fang finalmente allo scoperto: “Grindiamo… e viviamo insieme!”

Area

Vuoi approfondire?

Molti di voi, probabilmente, lo avevano intuito da un pezzo.

In un’epoca in cui i Social sono il mezzo di comunicazione per eccellenza, tag, foto e commenti rendono davvero semplice la lettura dello spot. Alessandro e Giada non amano particolarmente stare al centro dell’attenzione, ma i risultati pokeristici li hanno inevitabilmente e ripetutamente catapultati sotto i riflettori. Lui è il top profitter 2016 in MTT su PokerStars, lei una colonna portante, per anni, della stessa room: membro del Team Pro Online nonché prima donna a diventare Supernova Elite in Europa.

Stiamo ovviamente parlando di Ale ‘779’ Giordano e Giada ‘CatSniper84’ Fang, che da qualche tempo a questa parte hanno trovato diversi punti in comune e la passione per il poker è sfociata in qualcosa di più…

“Ci siamo conosciuti circa 2 anni fa a Malta. Nel 2016 – racconta Ale – ci siamo incrociati in diversi live ed è nato un affiatamento sempre più forte. Durante l’IPT di Malta dello scorso ottobre, circa un anno dopo il primo incontro, è scoccata la scintilla. Da lì in poi siamo stati praticamente sempre insieme. A dicembre Giada era al mio fianco all’Eureka di Praga [foto copertina, ndr.]; un mese dopo abbiamo deciso di andare a vivere insieme in una grindhouse… di coppia!”

Ale e Giada in un recente scatto all’Isola d’Elba

Come tanti grinder nostrani, la residenza ideale per chi ha fatto del poker il proprio mestiere non può che essere Malta e l’impegno quotidiano di entrambi verte sull’oceano dot com:

“Grindare insieme ci riesce piuttosto naturale – prosegue Alessandro – ognuno ha la sua scrivania e i suoi spazi e solamente in caso di spot particolarmente complessi chiediamo il parere dell’altro. Giochiamo sostanzialmente lo stesso ABI e gli stessi tornei. Giada ha un imprinting da cash gamer e anche se gioca da molto più tempo di me, in MTT ha sicuramente da imparare… – scherza

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Lasciatelo parlare! – ribatte Giada. Il bambolino qui accanto ne ha ancora di pagnotte da mangiare. E se la deve smettere con sta mania degli hero call. Ecco, le situazioni che più ci fanno ‘discutere’ in game riguardano questo sua tendenza a voler bluffcatchare river sempre e comuque. Lui dice di voler andare a letto sereno: chiama, mucka e puntualmente tilta. Io gli suggerisco di darsi una letta al mio libro… ma lui sembra non volerne sapere!”

Giadina, che ha recentemente ‘rescisso’ il contratto con la room della picca, è comunque rimasta legata alla storica casa-madre, iniziando l’avventura da commentatrice: al fianco di Andrea ‘topkapias’ Borea ha accompagnato Raffale Sorrentino al successo del PokerStars Championship di Montecarlo:

“E’ stato davvero divertente; lavorare con ‘top’ è un piacere! In futuro penso e spero ci sarà l’opportunità di riproporre quest’abbinata vincente, anche se dovrò valutare bene come mixare il ruolo di giocatrice con quello da commentatrice. I grandi circuiti internazionali m’intrigano sempre e alcune tappe sono davvero stimolanti per non prenderne parte… seduti al tavolo!”

Attualmente in vacanza all’Isola d’Elba, Giada e Alessandro sembrano intenti a passare un’estate dedita al relax.

“A breve torneremo a Malta, che d’estate offre comunque più di una opportunità per svagarsi e rilassarsi. Vegas non è nei nostri programmi, anzi: nel periodo WSOP faremo leva sull’assenza di tanti top reg per provare a fare qualche soldino online 😉 Presumibilmente proveremo qualche sat per il PokerStars Festival in programma a Marbella a fine giugno. Qualora dovessero andare male – conclude Giada – in Spagna andremo in ogni caso ad agosto per il Championship di Barcellona!”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari