Tuesday, Jul. 5, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 3 Gen 2022

|

 

A tu per tu con il torneista online italiano dell’anno, Matteo sgrillex Sarais

A tu per tu con il torneista online italiano dell’anno, Matteo sgrillex Sarais

Area

Vuoi approfondire?

Dopo aver chiuso al primo posto il giro di boa di giugno, Matteo Sarais si è confermato: con quasi 107 mila euro di profitto ‘sgrillex’ è il giocatore più vincente nei tornei online italiani del 2021.

Il sardo residente a Milano ha preceduto il player ‘tostovip’ di 888poker – mosca bianca in una classifica altrimenti esclusiva dei giocatori di PokerStars – e ‘The_Legend_X’.

Al quarto posto il regular ‘Vop4’, al quinto Matteo ‘TESTADIDONNA’ Calzoni, al sesto Luigi ‘Il-Giuglia’ D’Alterio:

clicca per ingrandire

Per capire la portata della annata di Sarais ai tornei online punto it basterà dire che il grinder ha raggiunto un profitto più alto che nel resto della sua intera carriera: al 31 dicembre 2020, nei multi-table tournaments di PokerStars, ‘sgrillex’ aveva accumulato vincite per poco meno di novantamila euro.

In questo 2021 ha messo in bacheca un titolo SCOOP, due Super Night On Stars, un titolo Winter Series e un titolo Bounty Builder Series, incassando cinque volte premi a cinque cifre:

I migliori dieci premi vinti da ‘sgrillex’ nel 2021 (clicca per ingrandire)

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Prima di passare alla nostra chiacchierata con Matteo quasi ci stavamo dimenticando: in questo fantastico 2021 per lui è arrivata anche la prima vittoria live all’IPO Liechtenstein!

 

Se all’inizio del 2021 ti avessero detto che online avresti vinto più di 100k nel corso dell’anno solare come avresti reagito? A tuo avviso la situazione pandemica ha influito?

Sicuramente sarebbe stata una notizia che mi avrebbe fatto moooolto piacere 😂 Credo proprio che la situazione della pandemia ha influito parecchio! Dal mio punto di vista ha fatto molto anche la storia della classifica che mi ha spinto a voler chiudere primo, e di conseguenza ad essere più motivato e più presente ai tavoli! In una situazione normale penso che fare 50k sia già un ottimo traguardo per un torneista visto anche il minor numero di player ai tavoli.

In media quest’anno quanti giorni a settimana hai giocato e quanto tempo hai dedicato allo studio?

Online gioco quasi sempre quattro giorni a settimana, per quanto riguarda lo studio un paio di volte a settimana prima di giocare faccio review di mie mani giocate, e guardo importanti tornei online del punto com sui vari canali.

Quale dei tanti successi di quest’anno ricordi con maggior piacere e perché? Visto che hai fatto man bassa di titoli praticamente in tutte le Series giocate nel corso dell’anno o quasi, cosa ti manca adesso in bacheca?

Sicuramente l’evento che mi ha dato più gioia è stato l’High Roller delle Winter Series di gennaio! L’anno era iniziato da poco e mi ha dato una bella carica per fare bene e infatti alla fine così è stato 😂. Online adesso manca un bel Main da 500 mila garantiti, ma quest’anno, salvo problemi col covid, avrò molto focus sul gioco live! Voglio shottare ancora qualche bell’evento, a fine mese sarò a Rozvadov e poi a marzo a Praga per l’EPT.

Che sensazione dà sapere di essere il più vincente giocatore di tornei online italiani dell’anno?

Sicuramente è una grande soddisfazione per un ragazzo giovane come me perché sono comunque dei piccoli traguardi. Detto questo, stiamo comunque parlando del punto it: in questo mestiere se vuoi diventare qualcuno devi essere vincente anche sui palinsesti mondiali! Per il momento però non sto pensando a trasferirmi all’estero, sto bene a Milano.

In questo tuo eccezionale 2021 è arrivato anche il primo sigillo dal vivo, da questo punto di vista che programmi hai per il 2022?

Questo 2021 è stato un anno spettacolare! Negli anni precedenti ho sempre avuto una run indecente quando contava e non ero mai riuscito a fare risultati degni di nota, quest’anno è arrivato quello di cui avevo bisogno, soprattutto per un discorso di fiducia in me stesso ma ovviamente anche da un punto di vista monetario. Nel 2022 farò lo stesso che ho fatto quest’anno aggiungendo qualche live importante come gli EPT. Sicuramente si può sempre migliorare ma in questo momento mi sento davvero molto confident nel mio gioco.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari