Thursday, Oct. 21, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Giu 2013

|

 

Pierluigi Giglio al comando dei quattro italiani rimasti nell’Evento PLO Hi-Lo

Pierluigi Giglio al comando dei quattro italiani rimasti nell’Evento PLO Hi-Lo

Area

Vuoi approfondire?

Non si fermano le buone notizie che riguardano il poker italiano alle WSOP de Las Vegas. Nell’evento 19 Pot Limit Omaha Hi-Lo, 1.500$ sono quattro gli italiani a passare al Day2: Max Pescatori, Dario Alioto, Simone Perrucchini e Pierluigi Giglio, che è il quarto classificato con 53.900 fiches, due volte e mezzo l’average dei 219 giocatori rimasti.

Il torneo è partito con 1.014 partecipanti, un numero importante per un torneo di Pot Limit Omaha che si sta consolidando fortemente anno dopo anno nel calendario delle WSOP. Il field è composto come al solito dei migliori giocatori al mondo ma perdiamo tanti dei pro più conosciuti nel primo giorno: Daniel Negreanu, Andy Bloch, Gavin Smith, Phil Hellmuth, Jason Mercier oppure Phil Ivey, che faceva live multitabling con l’Evento 18 in cui è riuscito ad andare al Day3.

Sono rimasti in gara con i quattro italiani giocatori molto pericolosi non solo per le proprie abilità ma perché attraversano uno splendido stato di forma, come Matusow, che ha appena vinto il suo quarto braccialetto o Tom Schneider e Owais Ahmed, protagonisti dell’heads-up finale del torneo di H.O.R.S.E. In tutto 219 giocatori rimasti di cui solo 117 andranno a premio. Anche se il prizepool ancora non è stato reso ufficiale, il montepremi di 1.368.900$ fa pensare a un primo premio che dovrebbe andare oltre i 300.000$. Ecco il chipcount dei primi 15 classificati:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

WSOPEv20Day2

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari