Friday, Jun. 21, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 13 Lug 2013

|

 

Nessun braccialetto WSOP? Mercier perde 350.000 dollari per scommessa!

Nessun braccialetto WSOP? Mercier perde 350.000 dollari per scommessa!

Area

Vuoi approfondire?

Avrà di che lamentarsi Jason Mercier per quanto riguarda le WSOP: questa volta nel mirino del pro statunitense non c’è il regolamento della TDA, ma una sua decisione che, visti i risultati, possiamo definire quantomeno sciagurata.

Poco prima dell’inizio delle WSOP, infatti, Mercier stava accettando delle scommesse su un suo probabile braccialetto nel 2013: in un primo momento aveva proposto una quota di 3:1, ma, nel corso delle stesse WSOP il pro di PokerStars aveva alzato la posta.

Dopo l’ultima eliminazione al Main Event, però, il suo tabellino parla chiaro: zero final tables e quindi zero braccialetti.

Mercier

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per lui è arrivato, quindi, il momento, di tener fede alla scommessa e pagare: secondo alcuni calcoli fatti dagli utenti del forum 2+2, Jason Mercier ha perso una cifra di 350.000 dollari. Ovviamente si tratta di una somma ufficiosa perché lo stesso Mercier non si è sbilanciato: sempre sul forum 2+2 numerosi utenti affermano che giocatori come Ivey o Dwan hanno puntato pesantemente contro Mercier e quindi la cifra dei 350.000 dollari persi potrebbe lievitare notevolmente.

Il pro di PokerStars, dal canto suo, ha fatto affidamento sulla cabala: Mercier in carriera ha vinto due braccialetti WSOP, uno nel 2009 ed uno nel 2011; seguendo questo trend ad anni alterni, il 2013 sarebbe dovuto essere il suo anno.

Comunque i numeri sono ancora dalla sua parte: nel 2013 Mercier ha guadagnato, infatti, una cifra di 1.806.224 dollari tra i vari tornei live, mantenendo fede, questa volta, alla parola data ad inizio anno.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari