Tuesday, Aug. 9, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Lug 2013

|

 

November Nine: su chi scommettere?

November Nine: su chi scommettere?

Area

Vuoi approfondire?

Mark Newhouse può vincere il braccialetto WSOP? Le possibilità sono tutte da giocare, ma secondo i book esteri il player statunitense parte come sfavorito tra i November Nine. La sua quota infatti è di 24 volte la posta (giocando un euro sulla sua possibile vittoria, se ne vincerebbero 24).

Strana scelta quella dei book, considerato che Newhouse non è il più short al final table: David Benefield, infatti, sarà quello che avrà meno chips dalla sua parte, ma la sua quota è di 16,5.

Cosa dire allora di JC Tran, chipleader a fine day 7? L’americano partirà con i favori del pronostico: non solo per il suo immenso stack (38 milioni di gettoni), ma anche per il suo bagaglio tecnico: JC Tran in carriera ha conquistato già due braccialetti ed ha piazzato ben 44 bandierine alle WSOP. Una sua probabile vittoria ha una quota a 4,1.

L’israeliano Amir Lehavot, secondo in chips, con 29,7 milioni gettoni lo si trova a 5,50.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Molto più ravvicinate le altre quote: Marc McLaughlin ha una quota di 5,8, mentre chi punta su Ryan Riess o su Jay Farber troverà una quota rispettivamente di 6 o 7,4 volte la posta.

Il francese Sylvain Loosli, ottimo grinder online con più di un milione di dollari di vincite, ma con pochi risultati live di rilievo, è piazzato a 8. Salto di quota, invece, per Michiel Brummelhuis: l’olandese, distanziato di quasi 7 milioni di chips da Loosli, pagherebbe 13,5 volte la posta scommessa.

quote wsop

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari