Friday, Oct. 18, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 15 Mag 2014

|

 

Bellande carico in vista del Big One for One Drop: “Se vinco ci sarà un altro effetto-Moneymaker!”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Bellande carico in vista del Big One for One Drop: “Se vinco ci sarà un altro effetto-Moneymaker!”

Area

Vuoi approfondire?

Pochi giorni fa, il profilo Instagram di Jean-Robert Bellande si è arricchito di una nuova foto, in cui il giocatore nativo di Long Island è ritratto mentre versa in contanti il milione di dollari necessario per iscriversi al Big One for One Drop (immagine sopra).

JRB è stato intervistato dai colleghi del portale Bluff Europe, ai quali ha rivelato i propri piani per il ricchissimo torneo, organizzato dal fondatore del Cirque du Soleil Guy Laliberte e che nella passata edizione è stato vinto da Antonio Esfandiari.

“Già l’anno scorso presi parte all’evento minore del One Drop, e mi sono divertito tantissimo – ha dichiarato Bellande – Avevo iniziato bene, ma poi persi tutto il mio stack in una mano contro Timoshenko. Di recente alcune persone mi hanno fatto sapere di voler comprare delle quote e così ho deciso di partecipare alla nuova edizione del One Drop, alla fine giocherò per una percentuale leggermente inferiore al 30%, il resto l’ho ceduto tutto in quote. Sono sicuro che una mia eventuale vittoria al One Drop potrebbe portare delle conseguenze molto simili alla vittoria di Chris Moneymaker al Main Event WSOP del 2003. Sarebbe un evento molto importante per questo gioco”.

Bellande non si è fatto vedere molto spesso, a iniziare dal Main Event World Series dello scorso anno, e lui ha spiegato così la sua scelta di giocare pochi eventi live:

“Credo di aver giocato 2-3 tornei in questi ultimi sei mesi, ho giocato soprattutto ai tavoli di cash game e credo di essere andato piuttosto bene, a giudicare dai guadagni. Soprattutto nelle partite che ho giocato a casa del mio amico Dan Bilzerian, le cose sono andate piuttosto bene, sono sicuro che non andrò broke un’altra volta”.

E proprio a proposito delle sfarzose serate trascorse a casa Bilzerian, Bellande si è espresso in questi termini:

“La cosa divertente è che si potrebbe pensare che io gli abbia portato via un sacco di soldi, ma alla fine lui riusciva a vincere un sacco di soldi, nonostante perdesse spesso contro di me. Mi piace prenderlo in giro per il fatto che il nostro giro d’affari non è andato bene, mentre quando mi sono distaccato da lui le cose sono iniziate a girare, sia per me che per il nostro amico in comune che è entrato nel business al suo posto. Sono sicuro che se dovessi vincere il One Drop, lui sarebbe una delle persone più felici”.

bellandebilzerian

JRB in una partita con l’amico Dan

Un Bellande che si dimostra particolarmente voglioso di dimostrare il proprio valore, in un evento sempre più importante all’interno del circuito, oltre che ricchissimo.

Perciò non resta che attendere di vederlo all’opera, anche per capire se il gioco dell’uomo divenuto famoso grazie a Survivor avrà subito ulteriori miglioramenti e sviluppi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari