Wednesday, Aug. 12, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Mar 2015

|

 

Pazzesco Urbanovich: vince TRE side Event EPT in meno di una settimana!!!

Pazzesco Urbanovich: vince TRE side Event EPT in meno di una settimana!!!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Malta sta diventando la casa di Dzmitry Urbanovich, forte player polacco che sta inanellando risultanti impressionanti durante il Festival Ept in svolgimento sull’isola mediterranea.

Saranno i colori della bandiera maltese, il bianco e il rosso, uguali a quelli della patria natia di Urbanovich a portargli bene, tant’è che nei primi eventi della rassegna organizzata da Pokerstars è riuscito a portarsi a casa ben tre picche.

Sì avete capito bene: ben tre vittorie in tornei side event dello European Poker Tour.

Il tutto ha avuto inizio  con la vittoria del prestigioso High Roller da 25.000 dollari, torneo 8 handed che ha generato un prizepool di quasi due milioni di euro.

Urbanovich ha avuto la meglio su un field stellare tra cui i vari partecipanti alla Global Poker Masters che ha visto laurearsi l’Italia Campione del Mondo, come Bertrand “Elky” Grospellier, Isaac Haxton, Olivier Busquet e Marvin Rettenmaier.

Il polacco ha messo in fila gli 86 partecipanti, battendo nell’heads up finale il forte statunitense Connor Drinan e portandosi a casa 572.300 euro.

L’incredibile run è continuata all’evento 16, il 500 euro HyperTurbo da 89 mila euro di montepremi vinto dallo svedese Niclas Adolfsson, dove Urbanovich ha raggiunto il final table e ha chiuso all’ottavo posto per 2.400 euro incassati.

Nello stesso evento da segnalare l’ottima prestazione dell’italiano Antonio Smeraglia, regular campano già terzo a un Italian Poker Open, giunto quarto per un premio da oltre settemila euro.

Questo ottavo posto non è nulla però in confronto ai 35 mila euro vinti grazie ad asso e nove di fiori il giorno successivo nel 1.000 deepstack turbo big ante, torneo dove il polacco ha messo in fila 156 giocatori, tra cui il nostro Giulio Astarita, manager di Pokerclub che si sta cimentando ai tavoli live della rassegna maltese e giunto qui quarto per 13 mila euro di vincita .

Dzmitry_Urbanovich_Event31

Questi successi hanno fatto volare Urbanovich ancora più in alto nella classifica del Player of the Year della stagione 11 EPT, classifica che lo vedeva già al comando dopo la tappa di Deauville ma insidiato dal nostro Giuliano Bendinelli, che si dichiarava fiducioso di un possibile sorpasso tra Malta e il grand final di Montecarlo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il nostro Giuliano si è concentrato però sulla Global Poker Master dove quasi sicuramente verrà nominato MVP e quindi non ha potuto dedicarsi comletamente ai vari tornei della rassegna.

Cosa che sicuramente farà nei prossimi giorni in caso di uscita prematura dall’EPT, dove ha per ora centrato la qualificazione al day2.

Al momento la classifica del Player of the Year Gold vede Urbanovich davanti al libanese Yazbeck e al nostro Bendinelli.

 poygold

 

Il forte giocatore polacco, che oltre al live è conosciuto anche nel mondo online con il nickname “Colisea” e ha ottenuto successi su Pokerstars.com per 250 mila dollari negli ultimi dodici mesi, ha scalzato i rivali anche dalla classifica Player of the Year Platinum, che a differenza della Gold tiene conto anche degli Ept Main Event e degli High Roller.

Urbanovich ha sopravanzato Troyanovsky e il forte belga David Kitai grazie al terzo successo della sua strepitosa tripletta in quel di Malta.

Ieri sera infatti il polacco si è aggiudicato il 5.200 euro turbo con rebuy illimitati per una vincita di altri 110 mila euro, per un ammontare complessivo superiore ai 700.

Una run davvero incredibile che probabilmente nei prossimi giorni dovremo aggiornare in virtù di nuovi successi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari