WPTN – Emiliano Conti a suo agio anche live: “Sfruttare i betting pattern e aggredire i Senior in posizione!” | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Apr 2015

|

 

WPTN – Emiliano Conti a suo agio anche live: “Sfruttare i betting pattern e aggredire i Senior in posizione!”

WPTN – Emiliano Conti a suo agio anche live: “Sfruttare i betting pattern e aggredire i Senior in posizione!”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Schierato al day 1A del WPTN Venice anche il fortissimo grinder Emiliano Conti (a sinistra in foto, in compagnia dell’amico Tommaso Franchi), che sembra cominciare col piede giusto: uno stack che lentamente lievita e un ottimismo che si fa sempre più grande!

Alla domanda del perché si trovi così bene, Emiliano risponde con una battuta che riguarda l’età avanzata dei giocatori. Incuriositi ci facciamo spiegare come trarre vantaggio nelle fasi iniziali da un info che per quanto vaga sembra avere la sua utilità:

“Diciamo che non mi sento un grande esperto di live per darti una risposta precisa, ma tendenzialmente quando il field è composto da gente over-fifty queste persone giocheranno un poker meno spumeggiante, tenderanno ad overvaluare, probabilmente a bluffare poco, a giocare nut… Alcuni si butteranno in molti piatti un po’ a casaccio quindi bisogna stare attenti che non ti scoppino in maniera strana, valutare bene i loro betting pattern, quando esprimono forza e non andarsi ad impelagare in spot sick, ma allo stesso tempo riuscire prendere valore dalle mani che possono overvaluare e le top pair che non molleranno mai nella vita. In sostanza bisogna riuscire a capire quando stanno overvaluando, e che quando reppano forte tendenzialmente ce l’avranno, soprattutto preflop.”

Ma quindi in early stage con gli stack così deep è meglio aggredirli da subito o non ha senso scontrarsi con loro? Qual è il modo migliore per affrontarli? Anche a queste domande Emiliano ha una risposta:

“Io specialmente quando sono deep cerco di giocare un ventaglio di mani ‘fantalargo‘ contro questi giocatori che difficilmente mi metteranno in difficoltà. Soprattutto grazie ai betting pattern capirò quello che probabilmente hanno, anche perché è improbabile che un player del genere faccia action strong in bianco, specie in early stage, o che adotti varie strategie come freezare i turn, o checkare per pot-controllare. Certo, se iniziamo a non saper foldare TP di fronte alla triple barrel del nonno sarà meglio giocare tight! Il mio consiglio e la mia strategia sarà di giocare tante mani in posizione, analizzando bene i betting pattern e sfruttare l’edge postflop contenendo i piatti pre se non con mani fortissime.”

Quindi si giocheranno molte mani, ma ci si potrà inventare qualche giocata fantasiosa? O sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

3bettare in posizione con mani speculative è decisamente profittevole. Con un 4-5 suited da bottone tribetterò volentieri, ma 4bet/5bet mai! L’obiettivo è isolare il fish, non creare piatti troppo grossi.

Probabilmente la grande presenza di senior a questo torneo può essere dovuta anche al buy-in da 990€, che magari attira più amatori che professionisti che tengono un occhio di riguardo alla gestione del bankroll.

“Onestamente non so, un buy-in da 990€ in italia comincia a posizionarsi come un buy-in medio. Tutti i tornei principali d’Italia si stanno spostando verso questa cifra. All’ inizio pensavo di trovare un field più duro, forse sono stato fortunato io col mio tavolo che è molto facile… busterò nel giro di 4 mani [ride]. Pensavo di trovare un field più competitivo, invece sono rimasto sorpreso dalla morbidezza della situazione. Essendo da 990€ mi aspettavo di trovare qualcosa di più, pensando che i fish si muovano verso dove ci sono meno soldi da spendere!”

Augurandogli di continuare a trovarsi bene e di non trovarsi qualche Palumbo, Savinelli, Zumbini o Pescatori alla sua destra, lo lasciamo tornare a vincere al suo tavolo.

Potrete scoprire se la sua strategia funzionerà seguendo gli sviluppi sul social blog live!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari