Friday, Feb. 21, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Apr 2015

|

 

WPTN Venice Day1A – Antrone in testa, Pescatori e Palumbo in top 10!

WPTN Venice Day1A – Antrone in testa, Pescatori e Palumbo in top 10!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Giungiamo alla fine di un adrenalinico day 1A del Main Event del WPT National Venice, organizzato come sempre da Tilt EventsGioco Digitale. 137 giocatori hanno affollato la poker room dello storico casinò di Ca’ Noghera, ma nel corso di questi 10 livelli di gioco il field si sfoltisce fino ad arrivare a 67 player in gara, che imbustate le chips possono riposare fino a domenica quando partirà il day 2.

Tra i superstiti purtroppo non compariranno i nomi di Giorgio Silvestrin, Antonio Buonanno e Giuseppe Tedeschi (14° alla scorsa edizione del WPTN Venice), che però potranno sfruttare la possibilità di re-entry per riscattare la loro uscita al day 1B di domani sera.

Si colora di azzurro la sala, quando Dario Sammartino, Andrea Dato e Rocco Palumbo, membri del team vincitore alla Global Poker Masters, fanno il loro ingresso in scena. Arrivo non inaspettato, dato che sono venuti a premiare i vincitori della ‘Team Italy Selfie Challenge’, ma non per questo meno gradito. Volano congratulazioni e complimenti da parte di tutta la poker room, com’è giusto che sia per dei campioni del mondo!

Dopo la triste uscita di Dario, i due campioni chiudono questa giornata di giochi con ben 97.500 per Palumbo, e 44.300 per Dato.

Diversa e meno piacevole la situazione per il “padrone di casa” Flavio Ferrari Zumbini, busted al settimo livello di giornata.

Performance super, invece, per Max Pescatori invece, che dopo averci esposto la sua opinione sul discorso quote, imbusta la bellezza di 134.000 gettoni, quarto nel count di giornata con 60.500 chips dentro,

cancian_day1a

Pierangelo Cancian, secondo in chips.

Davanti a tutti c’è per Giorgio Damiano Androne che ha chiuso a 152.400 chips. Seguono Pierangelo Cancian a 150.400 e Mauro Muratori a 135.700 gettoni.

Giornata senza infamia e senza lode invece per Antonio Bernaudo, Luigi Curcio e Carlo Savinelli che risparmiano le forze per la seconda giornata di gioco. Antonio Scalzi e Giovanni Rizzo dopo essersi dati un’amichevole ma dura guerra al tavolo imbustano rispettivamente 43.800 e 28.300.

L’appuntamento è per domani alle ore 20.00 per il day 1B, dove scopriremo l’altra metà dei giocatori che domenica si daranno guerra puntando ai massimi per conquistare solo una cosa. La vittoria.

Curiosi di scoprire chi sarà “l’Islamay” di questa edizione? Scopritelo seguendo il nostro Social Blog Live!

Nell’attesa ecco il chipcount di fine giornata:

ANTRONE DAMIANO GIORGIO 152.900

CANCIAN PIERANGELO 150.400

MURATORI MAURO 135.700

PESCATORI MASSIMILIANO 134.000

BELLO SANDRO 123.200

VITALE FRANCESCO 98.900

PALUMBO ROCCO 97.500

ROBOSCHI ROMICA DANIEL 96.800

QYRAMA PETRAQ 95.800

DI DOMENICO FRANCESCO 95.000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari