Sunday, Jul. 3, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Lug 2015

|

 

Incrocio tra leggende viventi: Hellmuth e Ivey allo stesso tavolo per tutto il Day1C del Main Event WSOP!

Incrocio tra leggende viventi: Hellmuth e Ivey allo stesso tavolo per tutto il Day1C del Main Event WSOP!

Area

Vuoi approfondire?

Main Event WSOP 2015, Day1C. 3.963 giocatori assiepano le sale del Rio.

Mai così tanti in un solo giorno. Mai nella storia. Eppure, si sa, la sorte ha sempre un asso nella manica.

L’estrazione dei Seat ha infatti voluto che al tavolo 256 si sedessero i due player più vincenti nella storia dei campionati.

Avete capito bene: per l’intero arco della giornata, Phil Hellmuth e Phil Ivey si sono ritrovati faccia a faccia nel primo atto del torneo più importante al mondo.

Giusto per non far mancare nulla, a fargli compagnia anche Melanie Weisner e Keith Lehr, vincitore del Championship Heads-up di questa edizione.

L’attenzione dei media si è dunque concentrata in particolar modo su questo tavolo di Superstar, statisticamente quantomai improbabile al momento dello shuffle up and deal.

“Se ci fossero state le telecamere di ESPN – ha ammesso un sorridente Hellmuth – avrei di certo esclamato qualcosa del tipo: ‘penso ci sia qualcosa di strano in questo draw dei tavoli!’. E’ probabilmente il tavolo più duro che abbia avuto da inizio World Series!”

Ad ogni modo pare che, una volta partita l’action, le due leggende non se le siano mandate a dire.

Stando alle parole di Hellmuth, uno dei primi spot contro Ivey è subito rocambolesco: su board 10-7-3-10-K, “Poker Brat” rilancia river sulla puntata di Ivey (che aveva check/callato flop e donkbettato turn), che decide di passare.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il 14 volte braccialettato non mostra ma sollecitato dagli altri player al tavolo dichiarerà di lì a poco: “I had Quads”. Avevo poker.

L’azione si fa man mano più vivace e Ivey riesce a conquistare un paio di pot, ma è sempre Hellmuth ad avere in mano il gioco.

Il Re riuscirà dunque a prendersi la sua ‘rivincita’ durante gli ultimi livelli di giornata quando decide di pushare con KJ su board K1042 e viene chiamato proprio dal suo dirimpettaio con AQ.

Il river blank regala il raddoppio ad Ivey e costringe Hellmuth all’inevitabile commento: “Queste te le riprendo!”.

Ahilui, durante l’ultimo livello di giornata il tavolo viene ‘spaccato’. E a meno che la sorte non abbia in serbo ulteriori scherzi del destino, i due dovranno fare parecchia strada prima d’incrociarsi nuovamente in questo torneo dal field mastodontico…

Per la cronaca, Ivey ha imbustato 22.350 gettoni, Hellmuth ben 79.725.

 

Se vuoi seguire in diretta e commentare le World Series Of Poker partecipa all’evento Facebook dedicato alle WSOP 2015!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari