Monday, Aug. 15, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 25 Nov 2015

|

 

“Il gruppo Microgame esce di scena dall’Operazione Gambling” People’s comunica la sua uscita definitiva dall’indagine di Reggio Calabria

“Il gruppo Microgame esce di scena dall’Operazione Gambling” People’s comunica la sua uscita definitiva dall’indagine di Reggio Calabria

Area

Vuoi approfondire?

L’operazione Gambling partita nello scorso luglio dagli uffici della guardia di finanza di Reggio Calabria sta continuando il suo iter.

I funzionari della Direzione Antimafia con l’aiuto delle forze dell’ordine proseguono le indagini che stanno portando agli accertamenti sui singoli casi visto che in un primo momento si è preferito chiudere preventivamente tutte le società che potevano essere legate al mondo della malavita organizzata.

Durante gli accertamenti stanno emergendo sia posizioni critiche sia posizioni pulite, e infatti già in un primo momento la procura della Repubblica aveva posto il dissequestro di 21 Skin legate al gruppo Microgame e People’s.

In mattinata è giunto un comunicato stampa da parte del gruppo Microgame che in prima battuta aveva registrato il sequestro di diverse società legate al proprio marchio:

“Il Consiglio Di Amministrazione di Microgame comunica che a seguito dell’ordinanza della Procura di Reggio Calabria che completa la procedura di dissequestro delle società, il gruppo è uscito definitivamente di scena dall’ Operazione Gambling, essendo stata riconosciuta, già dai giorni successivi al sequestro, la estraneità dell’azienda ai fatti contestati.

I magistrati titolari dell’inchiesta hanno stralciato la posizione di Microgame Spa e People’s srl, con un decreto in cui si sottolinea la pronta ed efficace collaborazione dell’azienda nella ricostruzione dei complessi meccanismi del gioco on line e dell’attività delle aziende di Benevento.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il CDA, esprimendo piena soddisfazione per il riconoscimento della correttezza e trasparenza dell’operato delle società del Gruppo, rinnova l’auspicio che la incisiva azione della magistratura possa proseguire nell’interesse dei giocatori, dell’erario, e degli operatori del mercato legale.”

Fiducia quindi dalle parole dei vertici di Microgame circa la propria estraneità dai fatti.

Le indagini devono ancora stabilire se le posizioni interessate dallo scambio di denaro contante, come ci aveva riferito il colonnello della guardia di Finanza di Reggio Calabria Domenico Napolitano, abbiano perseguito un’attività contraria ai sensi della legge, e la posizione delle società per le quali non è ancora stato predisposto il dissequestro.

Ma tutto ciò, ormai, non riguarda più il gruppo Microgame – People’s.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari