Saturday, Feb. 24, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 7 Gen 2016

|

 

Dan Smith e Daniel Colman: la campagna di beneficenza raggiunge i 210.000$!

Dan Smith e Daniel Colman: la campagna di beneficenza raggiunge i 210.000$!

Area

Vuoi approfondire?

Dopo il REG Charity summer, andato di scena la scorsa estate in quel di Rozvadov, la community pokeristica si dimostra ancora una volta quantomai sensibile in materia di solidarietà.

E se l’associazione di Igor Kurganov, Liv Boeree e Philipp Gruissem è ormai operativa da oltre un anno, anche altri top reg mondiali sembrano proprio non vogliano essere da meno.

A inizio dicembre Dan Smith e Daniel Colman hanno infatti lanciato una raccolta fondi benefica in favore di quattro fondazioni: “The Against  Malaria Foundation” (per la ricerca contro una malattia che uccide oltre 1.000.000 di persone all’anno), “Deworm The World led by Evidence Action” (per garantire le cure ai bambini affetti da parassiti intestinali – nel 2015 oltre 200.000.000 di casi -),  “Machine Intelligence Research Institute” (per favorire la ricerca sull’intelligenza artificiale) e “The Massachusetts Bail Fund”.

L’obiettivo dichiarato di Dan Smith, che ha promulgato la campagna nel suo blog, era quella di arrivare ad almeno 70.000$ di fondi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
colman

Daniel Colman con la t-shirt “Free Palestine”

Ad un mese di distanza, l’iniziativa ha raggiunto addirittura quota 210.000$. Grazie al grosso successo ottenuto, Smith e Colman hanno deciso di mettere 35.000$ a testa. 70.000$ sono stati devoluti da persone che hanno aderito alla campagna, altri 70.000$ da altri enti e associazioni.

Decisamente un bel modo per iniziare questo 2016.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari