Punti di vista MTT – 3° nuts in early stage al Main WSOP, oppo in all in: bisogna foldare? | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Lug 2016

|

 

Punti di vista MTT – 3° nuts in early stage al Main WSOP, oppo in all in: bisogna foldare?

Punti di vista MTT – 3° nuts in early stage al Main WSOP, oppo in all in: bisogna foldare?

Area

Vuoi approfondire?

Edizione speciale della nostra rubrica Punti di vista, dove proponiamo lo stesso spot ad alcuni dei migliori giocatori italiani per valutare le varie possibilità di condotta della mano.

Questa volta i pareri sono tutto sommato univoci, nonostante lo spot in questione sia complicato: abbiamo il third nuts in mano, e un avversario sul quale non abbiamo info rilancia al turn con l’evidente piano di brokare al river.

La discriminante è che siamo al torneo dei tornei, il Main Event WSOP, e soprattutto in Early Stage, quindi con ancora una buona giocabilità dopo un eventuale fold. La tournament life la fa da padrona qui, e infatti il fold è stata la scelta più indicata dai nostri pro.

Ma quando è meglio foldare? Al turn, risparmiando più soldi ma dimostrandoci più weak, o al river, dove perdiamo più soldi ma abbiamo anche possibilità di chiudere un punto più alto?

Ecco la dinamica della mano, giocata dall’utente del famoso forum twoplustwo ‘BLUFFDEEZ503’:

Blinds 75/150, stack effettivo 50.000. Oppo apre 400 da MP, hero da SB 3betta 1.400 con K-K, fold SB, call rapido di oppo.

Flop: A-K-5 rainbow, Hero punta 1.800 Oppo call
Turn: Q, Hero bet 4.000 oppo raise 15.000, Hero call (?)
River: 4, check, Oppo all in per circa 32.000. Hero?

Hero è seduto al tavolo da 20 minuti e non ha info sull’avversario, che dall’aspetto e dal comportamento sembra essere un pro europeo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Non è facile foldare sapendo di essere sotto soltanto a J-T e A-A (che difficilmente gioca così), e al river anche a un trascurabile 2-3, però i nostri campioni sono tutti di quest’idea:

Dario Sammartino

Qua è fold al turn e as played fold al river. Ha J-T al 100%!

Federico Butteroni

Spot veramente interessante e complicato: siamo al Main Event, torneo che si gioca solo una volta all’anno… Al river quando Oppo va all in penso che passerei perché alla lunga saremo buoni veramente pochissime volte secondo la mia esperienza. Nessuno, neanche i giocatori professionisti, vuole buttare via questo torneo così, rischiare di mettere il torneo nelle mani dell’avversario dicendo ‘Ok, vediamo se adesso passa’… nessuno rischia il Main WSOP in bluff ai primi livelli. Foldare al turn è davvero troppo conservativo, ma al river non battiamo veramente niente. Sick fold, ma comunque fold.

Raffaele Castro

In questo spot alle WSOP difficilmente sono bianchi, quindi potrei anche tranquillamente foldare… Però io avrei giocato tutta la mano in maniera molto più conservativa: Flop avrei check-callato, turn ancora check (non si sa mai che oppo faccia check back o una size piccola), così river non può andare all in perché abbiamo pot controllato. Anche se avessi giocato uguale al flop, comunque turn preferisco checkare, perché qui nonostante sia 3° nuts non so veramente dove mi trovo nella mano! 

Andrea Sorrentino

Eh, senza info è dura mettere qui… Quando raisa quel turn molto molto spesso ha J-T, che è anche una mano che coerente con il suo snap call preflop. Al turn foldare può essere un’opzione quando abbiamo una lettura su oppo, altrimenti il fold già turn non mi piace tantissimo… oppo potrebbe over-playare una mano come 5-5, o se molto fish anche A-5 e A-K/A-Q (molto raramente), e poi abbiamo ottime odds e impled odds per chiamare e cercare un Full, siccome al 90% qui oppo ha T-J. Comunque arrivati al river si può foldare serenamente per me, alle prime mani è snap-fold.

Gianluca Escobar

Fold turn, as played fold river. Da foldare sempre al turn per tipo di torneo, e se chiama turn foldare river. Io foldo turn tutta la vita senza neanche pensarci tanto, il Main Event WSOP è unico, per la struttura e il field che ha giocarsi la tournament life con un hero call in questa situazione sarebbe sbagliatissimo!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari