Monday, May. 23, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Lug 2016

|

 

WSOP – Meoni e Mascolo volano al Day 5 del Main Event! Bryan Piccioli comanda davanti a Colman

WSOP – Meoni e Mascolo volano al Day 5 del Main Event! Bryan Piccioli comanda davanti a Colman

Area

Vuoi approfondire?

Un’altra giornata del Main Event finisce in archivio alle WSOP 2016 di Las Vegas.

Il Day 4 non è stato molto generoso con gli italiani. Sono stati eliminati quasi tutti i nostri connazionali tranne un paio di loro che continuano a farci sognare.

Stiamo parlando del pratese Alessandro Meoni, e di Giulio Mascolo, le ultime speranze azzurre nel torneo più importante del mondo!

Mascolo a dire il vero nel count ufficiale WSOP in questi giorni è sempre stato segnalato come player inglese… Ma andiamo con ordine e vediamo prima come si sono posizionati gli altri.

Raffaele Castro ha alzato bandiera bianca uscendo alla posizione 627 per colpa di due colpi persi al 60%, come racconta lui stesso su Facebook. Castro ha preso 18.714$ di premio.

La stessa somma è andata a Simone Gatto che ha chiuso alla posizione 662. Hanno incassato invece 17.232$ Diego Sobrino e (701°) e Morris Bonazza (753°).

Federico Butteroni ha dovuto rinunciare al sogno del back-to-back tra i November Nine ma ha comunque piazzato un ottimo 472° posto da 25.235$.

Gli ultimi usciti nel Day 4 tra gli azzurri sono stati Donis Agnelli (342° per 32.130$) e Mauro Suriano (275° per 36.708$).

 

 

Chi ci resta dunque in gara? Come detto c’è il toscano Alessandro MeoniIl nostro Meoni sembra tranquillissimo e continua a girare i suoi video in sala che gli stanno portando davvero bene, pubblicandoli su FB…

Nella busta in vista del Day 5 è riuscito ad infilare quasi 1 milione e mezzo di chips! A 243 left ora si può sognare davvero in grande…

 

alemeoni-main

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

 

Ci sarebbe anche Giulio Mascolo tra i superstiti con 963.000 pezzi. Mascolo ha chiare origini italiane ma nel count ha la bandiera britannica e su HendonMob quella tedesca.

Ricordiamo che la prima moneta del Main vale la bellezza di 8 milioni di dollari! Ci sono ancora tantissimi nomi noti nel field e il torneo si fa sempre più emozionante.

All’inizio del Day 4 ad un certo punto in testa abbiamo avuto una coppia tutta femminile formata da Melanie Weisner e Maria Ho.

Entrambe le ragazze sono passate, in posizioni meno nobili del count. A completare il quadro rosa del Main ci sono Gaelle Baumann (1.724.000) e Jennifer Shahade (976.000).

Il chipleader adesso è Bryan Piccioli con oltre 4 milioni di stack. Piccioli in carriera vanta già un braccialetto vinto alle WSOP australiane del 2013.

Tra i migliori c’è anche Daniel Colman, secondo nel count con 3.711.000 pezzi! In gara ci sono pure Johnny Chan e Greg Raymer.

Potremmo citare nel field anche Jared Bleznick (2,568,000), Griffin Benger (2,400,000), Antoine Saout (2,283,000), Tom Marchese (2,108,000)…

E ancora Tony Gregg (2,013,000), Max Silver (1,810,000), Mike Gorodinsky (1,612,000) Jon Turner (1,536,000), Marc-Andre Ladouceur (1,245,000).

Il gioco riprende come al solito a mezzogiorno ora locale, quindi le 21:00 italiane. Si giocheranno altri cinque livelli da due ore ciascuno. Ecco per finire la top ten provvisoria…

 

topten-main

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari